Sezione Viaggi

[Sezione Viaggi] ∼ In Scozia sulle orme di Outlander || PARTE 2

Buongiorno a tutti i lettori del blog e buon inizio settimana! Come sapete amo la Scozia e ho avuto la fortuna di visitarla diverse volte, perciò voglio condividere con voi le infinite bellezze che questo paese ha da offrire! Qualche mese fa ho iniziato a parlarvi delle location comparse nella serie televisiva e nei libri di Outlander, e oggi continuerò con la seconda parte del post. (trovate la prima qui)

Attenzione contiene spoiler della terza stagione.

GLASGOW

La moderna cittadina di Glasgow è stata usata per alcune delle riprese durante la serie televisiva.

  • George Square: Durante la prima stagione la piazza è stata trasformata in un set ambientato nel 1940, dove Frank fa la proposta di matrimonio a Claire.

proposal.jpg

  • Cattedrale di Glasgow: Durante la seconda stagione, ambientata in parte in Francia, Claire si offre come infermiera volontaria all’Hopital Des Anges. Queste scene della serie tv sono state girate all’interno della cattedrale gotica.
  • Università di Glasgow: Nella serie Frank insegna all’università di Harvard, ma come location è stata usata l’università di Glasgow. Risalente al 1451 è uno dei più importanti edifici di architettura gotica.glaS.jpg
  • Kelvingrove Park: Nella più recente terza stagione Kevingrove Park a Glasgow è stato usato come Boston Park, dove Claire passeggia di frequente nella natura.
  • Pollok Country Park: Un altro parco è stato usato, questa volta durante le prime due stagioni, come location nella serie. La vasta area boschiva è diventata nella prima la zona che circonda Castel Leoch, e nella seconda la strada tra Le Havre e Parigi.

EDIMBURGO

In ogni angolo di Edimburgo si respira la storia della Scozia e non poteva quindi che essere usata come location per la serie televisiva Outlander.

  • Signet Library: Durante la terza stagione i protagonisti si sono spostati in Jamaica. Ma alcune delle scene sono state girate in Scozia. Gli interni della Signet Library, ad esempio, sono diventati la dimora del Governatore.
  • Tweeddale Court: Nella terza stagione Claire si riunisce finalmente con un ormai cresciuto Fergus. Questa scena, ambientata nel mercato è stata girata in Tweeddale Court, una strada che si dirama dallo storico Royal Mile.

fergus.jpg

  • Bakehouse Close: Edimburgo ha tantissimi “close”, strette viuzze che si affacciano sul Royal Mile. Uno dei close meglio conservati della città è stato usato come location degli esterni della stamperia di Jamie, dove Claire lo ricontra dopo diversi anni.

print.jpg

  • Glencorse Old Kirk: Ci spostiamo nei dintorni di Edimburgo per raggiungere la splendida chiesa di Glencorse nella pittoresca zona di Pentland Hills. Questa location perfetta per i matrimoni è stata usata per le nozze di Claire e Jamie.

Claire-Caitriona-Balfe-Jamie-Sam-Heughan-head-church.jpg

[Fonte Visit Scotland]


La seconda parte si conclude qui, ci vediamo prossimamente per terminare il nostro viaggio nelle location scozzesi di Outlander. Vi aspetto!

Annunci

6 pensieri riguardo “[Sezione Viaggi] ∼ In Scozia sulle orme di Outlander || PARTE 2”

  1. Io adoro la serie. I libri, diciamo che mi sono ripromessa di completarli in questa estate di pausa dalle collaborazioni. 🙂 ❤ Troppo bella. ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...