Pubblicato in: Recensioni

[RECENSIONE] Il cercatore del tempo di Mirko Revoyera

Ciao a tutti i lettori del blog! Oggi voglio parlarvi di un libro che mi è stato gentilmente inviato dallo scrittore Mirko Revoyera e dalla casa editrice Futura Edizioni. Il volume in questione è Il cercatore del tempo, trentaré racconti di quotidiana magia.

cercatore

In questo volume sono raccontati i prodigiosi accadimenti e le misteriose magie che venano il quotidiano vivere. Raccolti e scritti in chiave teatrale perché possano essere narrati come fossero fiabe. Incontrerete il bambino che fabbricava le nuvole, il direttore del più grande circo del mondo, una strega spietata e un’altra amatissima cui i compaesani affidano i propri neonati, una maestra che non abbandona la sua scuola nemmeno da morta, un violinista di legno nelle strade di Napoli, un chitarrista perduto senza ritorno dentro la sua musica, un uomo che cerca il Tempo e le ragioni della vita terrestre in ogni angolo dell’Universo, e con loro, molti altri personaggi.

∼ Recensione

Il cercatore del tempo è una raccolta di racconti che ha come tema centrale la magia, magia che assume varie forme nel quotidiano, dalla sirena Spirito dell’Innocenza, al bambino che fabbricava nuvole, in trentaré storie tutte diverse tra loro.

È proprio la varietà ad avermi stupita in questo libro, non tanto nei fatti narrati, quanto nella forma. Lo stile dell’autore è con tutta probabilità il punto forte del volume. Come dice lo stesso Mirko Revoyera nell’introduzione, i brani della raccolta sono nati per essere recitati in accompagnamento alla musica. Forse questo aspetto un po’ mi è mancato durante la lettura e leggerlo su carta non mi ha trasmesso le stesse intense emozioni che avrebbe potuto fare una rappresentazione dal vivo.

Ammetto di non aver mai letto un libro così particolare e al tempo stesso avvolto da un’aura così magica. Mi è sembrato di tornare bambina, perché ogni racconto è narrato come una fiaba, che narra però di quotidinanità.

Mi sarebbe piaciuto assistere a una narrazione dal vivo, credo che il libro dia il suo meglio proprio attraverso la recitazione e un accompagnamento musicale. Ho però potuto avere un assaggio nel video che vi lascio qui sotto. In questo estratto l’autore interpreta il brano “La sorpresa del domatore”.

Difficile scegliere un racconto preferito nell’intera raccolta. Ogni brano mi ha piacevolmente stupita, anche se non tutti mi sono arrivati allo stesso modo. Ho apprezzato in particolar modo il brano “Il cercatore del tempo“, racconto che da il nome al romanzo. In appena quattro pagine l’autore è riuscito a trasmettere la ricerca di un uomo delle ragioni della vita e lo scorrere del tempo:

«Dove sono finiti i relitti della vita terrestre? – si chiese – Dove, i frammenti della nostra gaiezza di vivi? Dov’è il germe della tempesta?»

Il mio voto per questo libro è di 4,5 su 5.

Se volete acquistare Il cercatore del tempo lo trovate su amazon al prezzo di 13€. Se volete seguire l’autore su facebook potete farlo sulla pagina ufficiale del libro.

 

Annunci

Autore:

Classe 1993. Una sognatrice/creativa che ama la lettura e la scrittura. Potete seguirmi sul mio blog Il Lettore Curioso!

2 pensieri riguardo “[RECENSIONE] Il cercatore del tempo di Mirko Revoyera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...