Curiosità

“Giudichiamo un libro dalla copertina”∼ Le 8 copertine più brutte del 2017

Ciao a tutti i lettori e buon proseguimento di settimana!

Oggi voglio mostrarvi alcune delle copertine che meno mi sono piaciute nell’anno appena trascorso. Non dimenticate di farmi conoscere la vostra opinione nei commenti, segnalandomi la vostra classifica.

Disclaimer: Ci tengo a precisare che non sto giudicando il libro o l’autore, ma esclusivamente la scelta della copertina! Non ho preso in considerazione gli autori autopubblicati (tra cui ahimé avrei una lunga lista) perché nella maggiorparte dei casi non hanno alle spalle professionisti che creano per loro la copertina.


8.

I romanzi rosa della Newton Compton Editori si rivelano spesso avere copertine dalla scelta discutibile. È un vero peccato, soprattutto considerando che la stessa casa editrice ha fatto uscire titoli con copertine molto accattivanti. (Tra le uscite di quest’anno una delle mie preferite è Wintersong)


7.

Premetto di non aver letto questo libro (e mai lo farò) e forse sono prevenuta verso qualsiasi lettura di Moccia, ma la domanda che non posso fare a meno di pormi è: che cosa c’entrano le fragole in Tre volte te?! Vengono forse nominate nel libro? (Se conoscete la risposta fatemelo sapere nei commenti!)

brutta2


6.

Che cosa dovrebbero significare quei cerchi sui volti dei due in copertina? Sono forse dei tag? Potrà anche avere un senso ai fini della trama o meno, ma l’effetto estetico non è dei migliori! #amorenoncorrisposto

brutta9.jpg


5.

Ne Il segreto del fuoco non c’è nulla al posto giusto, tra il font del titolo e lo sfondo dietro alla ragazza questa copertina è BOCCIATA!

brutta8.jpg


4.

Va bene che il libro si chiama L’occhio del pescespada ma era proprio necessario inserirlo in copertina?!brutta7


3.

Forse vi starete chiedendo che cosa c’è che non va nella copertina di Obsidian, ma a me proprio non piace. La trovo incredibilmente pacchiana, sembra realizzata da un principiante. Origin è forse persino peggiore di Obsidian!


2.

Se dobbiamo parlare di photoshop fatto male, Albion rientra sicuramente nella categoria. La trama sembra anche interessante, ma tra lo sguardo del ragazzo in copertina e lo sfondo proprio non ci siamo!

brutta4


1.

Al primo posto troviamo il libro La figlia di Odino, che ho trovato davvero inquietante! Nonostante abbia sentito parlare positivamente della lettura, devo ammettere che la copertina non mi invoglia affatto all’acquisto.

brutta.jpg

Annunci

46 pensieri riguardo ““Giudichiamo un libro dalla copertina”∼ Le 8 copertine più brutte del 2017”

  1. Ho aperto da poco anche io un blog e alcune sezioni parleranno, come te, di libri!
    Non c’è ancora molto ma, Se ti va, fai un salto e iscriviti 🙂 ( Ti lascio il link del mio ultimo articolo).
    Sto ancora cercando di scegliere una grafica che sia definitiva.. la tua mi piace davvero tanto, è essenziale ma elegante 🙂
    Accetto volentieri qualche consiglio 😉
    https://allegrawin.wordpress.com/2018/01/03/che-il-2018-abbia-inizio/

    Piace a 1 persona

  2. Tutto sommato il pesce spada si salva in questa classifica! E’ assolutamente vero che non va giudicato un libro dalla copertina, e lo ripeto in continuazione nei miei consigli (anche perché a volte potrebbe esserci una meravigliosa cover su un pessimo libro), però sinceramente a) non invoglia a comprarlo e b) mi vergognerei a farmi vedere in giro con quelle copertine ahahahaha

    Piace a 2 people

  3. Io posso dirti cosa c’entrano le fragole nel libro di Moccia: perché sì, l’ho letto; spinta dalla mera curiosità di sapere come finiva, e avendo dimenticato quando potesse essere trash la questione. Le fragole, comunque rappresentano la divisione, nel primo libro la fragola era intera… in questo è diviso. ( LA FANTASIA… insomma 😉 ). Comunque brutta quasi quanto il libro. Se ti va, passa anche da me. Mi farebbe piacere.

    Piace a 3 people

      1. Sì, huahau infatti è collegato a quello, perché il secondo libro, almeno da quel che ricordo aveva il mare.
        Comunque potevano inventarsi qualcosa di meglio. La storia non mi è piaciuta per niente…
        Ps, l’indirizzo è questo:
        https://thebookperfect.wordpress.com/
        C’era un errore, ecco perché non ti usciva. Grazie. Ho sistemato ora. Dovrebbe uscirti adesso. 🙂 🙂

        Mi piace

  4. Bella iniziativa!
    Mi duole dirlo, ma i libri che hanno delle foto in copertina (a meno che non siano saggi storici), hanno un po’ perso in partenza, sono davvero poco accattivanti. L’unica che secondo me è carina, tra quelle che hai elencato, è “L’occhio del pescespada”, senza dubbio calzante, anche se forse un po’ macabra.

    Piace a 2 people

  5. Ti dirò, quella che hai messo al primo posto è quella che mi piace di più, oltre ad essere uno dei libri che mi ispira moltissima e ho in wishlist. La newton compoton e la giunti se la intendono bene, però, in fatto di pessimi gusti sulle copertine sono le miglioli ed è davvero un peccato, perché come hai detto tu saltuariamente sfornano qualcosa di appetibile XD

    Piace a 1 persona

  6. Ciao! Innanzitutto complimenti, ho fatto un salto sul tuo blog e devo dire che è davvero molto bello: la grafica, le immagini, i tuoi articoli e hai creato un sacco di sezioni interessanti e me le sono guardate un po’ tutte 😉
    Per quanto riguarda queste copertine devo dire che hai ragione, non sono particolarmente accattivanti, anche se posso assicurarti che in giro ce ne sono anche di peggiori!
    La Figlia di Odino l’ha letto una mia amica e dice che è bellissimo, ma la copertina non l’avevo ancora vista… è inquietante davvero!

    Piace a 1 persona

    1. Ma grazie mille, sei troppo gentile! ☺ è sempre bello quando qualcuno apprezza l’impegno ☺ per quanto riguarda le copertine in effetti sì, ce ne sono di più brutte, per la maggior parte di libri auto pubblicati! P.s mi daresti il link del tuo blog? Deve esserci qualche errore nel link perché non riesco a vederlo se clicco sul tuo nome ☺

      Piace a 1 persona

    1. Concordo, probabilmente li fanno fare a principianti. Secondo me i libri che sanno venderanno meno non li curano a dovere, magari lasciando il lavoro ai nuovi arrivati senza esperienza. 🙈 io comunque non metterei mai in vendita un libro del genere che riporta il nome della mia azienda in copertina

      Piace a 1 persona

  7. Anche il poco investimento delle case editrici, che si basano su banalità e prevedibilità, perché è più semplice che realizzare un lavoro di qualità, così ci guadagnano con le varie pubblicità, perché più vendibili… che tristezza!

    Piace a 1 persona

  8. ahah davvero brutte!! Sono d’accordo su tutte… in generale praticamente tutti i libri della Armentrout in Italia hanno copertine davvero davvero bruttine, che è davvero un peccato perchè li amo!! E sì La figlia di Odino è proprio ripugnante😂😂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...