film

Pride: un film LGBT da non perdere [Pride Month #1]

Qualche tempo fa ho visto un film del 2014 (Pride) che mi è stato consigliato da alcuni dei miei lettori e di cui ho pensato di parlarvi oggi, con il primo appuntamento dedicato al mese del Pride.

Pride racconta la storia vera di Mark Ashton, un giovane attivista che durante il gay pride del 1984 fondò il gruppo Lesbians and Gays Support the Miners. Lo scopo del gruppo era di raccogliere fondi per i minatori, impegnati a quel tempo in un lungo sciopero contro il governo brittanico.

Dopo numerosi rifiuti, il gruppo di Ashton contattò direttamente un piccolo paesino di minatori in Galles, che accettò l’aiuto. LGSM continuarono la propria impresa per tutto il periodo dello sciopero, non senza affrontare i pregiudizi dei minatori e delle loro famiglie.

Pride mostra un periodo controverso e difficile sotto diversi punti di vista. Dal 1984 al 1985 la Gran Bretagna fu attraversata da una serie di proteste contro la chiusura di alcune miniere, che sfociarono in migliaia di arresti e due morti. Al tempo stesso il virus HIV aveva iniziato a diffondersi tra la comunità LGBT, portando a un odio sempre più violento da parte della popolazione.

Due mondi all’apparenza ai poli opposti, si incontrarono in un fronte comune, cancellando gli stereotipi e offrendo sostegno l’uno all’altro.

Pur trattando tematiche difficili, Pride non risulta mai pesante da guardare, ma riserva anche momenti di divertimento. Un cast eccellente, da nuove promesse del cinema, come un giovane George MacKay (1917) a volti noti come Imelda Stauton e Andrew Scott. La sceneggiatura convincente è supportata da un’atmosfera anni ’80 e una colonna sonora dello stesso periodo.

Pride dimostra che gli individui, se uniti, sono in grado di abbattere qualsiasi pregiudizio e dare forza alla propria voce. Un film da guardare per capire quanta strada abbiamo fatto e quanta ancora possiamo farne. Buon mese del Pride a tutti!

9 pensieri su “Pride: un film LGBT da non perdere [Pride Month #1]”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...