Recensioni

Review Party || La casa della bellezza

Ciao a tutti i lettori del blog! Al momento mi trovo all’estero, ma non posso non parlarvi del libro La casa della bellezza, di Melba Escobar, in uscita oggi.

Ringrazio Sara del blog Milioni di particelle per avermi invitata a partecipare e la casa editrice Marsilio per avermi permesso di leggere il libro in anteprima.

La Casa della bellezza è un centro estetico di lusso nell’esclusiva Zona Rosa di Bogotá, e Karen una delle sue estetiste più richieste. Ha poco più di vent’anni, è india, ed è molto bella. Alla Casa si prende cura dei corpi delle donne ricche, mogli-amanti-madri di politici, vip di turno, scrittori famosi, personaggi che incarnano ed esercitano il potere in tutte le sue declinazioni. Nella sua cabina, raccoglie le confidenze delle clienti. Una di loro, una ragazza molto giovane, viene trovata morta il giorno dopo il loro appuntamento. Era arrivata con ancora addosso l’uniforme della scuola, emozionata, e Karen è l’ultima persona ad averla vista viva. E a sapere chi doveva incontrare. È l’inizio di un complesso caso di malagiustizia che come una spirale si avvolge intorno a Karen, l’anello più debole di un meccanismo inattaccabile che impedisce ai potenti di pagare per le proprie colpe e che non lascia scampo a chi vi rimane incastrato. E una donna, tanto più se povera e appartenente a una minoranza etnica, è il candidato colpevole ideale.

Ciò che colpisce fin da subito in questo libro è lo stile adottato dall’autrice che, sebbene mi abbia un po’ spiazzata all’inizio, si è rivelato senz’altro originale e ben riuscito.

La protagonista è Karen, una donna costretta a vivere lontano dal proprio figlio, rimasto con la madre, mentre lei cerca di guadagnare abbastanza denaro per permettergli di raggiungerla a Bogotà, dove lavora. Karen è una delle estetiste più richieste del salone La casa della bellezza, dove tra una ceretta e l’altra ascolta le confessioni più intime delle sue clienti che vanno e vengono dal salone. Quando Sabrina, una giovane cliente, viene trovata morta, Karen si ritrova all’improvviso coinvolta nella sua scomparsa, in quanto è l’ultima persona ad averla vista viva.

L’omicidio è quasi un pretesto per focalizzarsi sulla vita della donna. La vediamo affrontare le difficoltà nell’essere una madre single, che cerca di risparmiare per dare a suo figlio un futuro migliore, e al tempo stesso cerca di sopravvivere in una città difficile come Bogotà, tra criminalità, mafia e prostituzione.

Il lettore vede però Karen attraverso gli occhi di un altro personaggio, che ne narra le vicende: Claire.

Claire è una psicanalista, che arriva quasi per caso nel salone di bellezza. Claire resta subito ammaliata da Karen, che possiede una bellezza naturale che la donna non ha mai visto in nessun’altra in quel Paese. Il personaggio di Claire non viene mai davvero definito durante la narrazione. Ci sono momenti durante i quali il lettore percepisce il suo stato d’animo o l’attrazione che la spinge verso Karen, anche se quest’ultima resta sempre al centro del libro.

Oltre ai personaggi veri e propri, Bogotà è un’altra grande protagonista. Melba Escobar è riuscita a trasportare il lettore nella dura realtà della capitale colombiana, fornendogli una visione su una città governata dalla corruzione, con un profondo divario economico tra la popolazione.

Come già accennato, lo stile particolare dell’autrice ha reso, in un primo momento, difficile ingranare con la storia. Ma proseguendo, non ho potuto fare a meno di lasciarmi travolgere dalla vita di Karen. Leggendo La casa della bellezza vi accorgerete che niente è come sembra.

Consiglio sicuramente questo libro, sia per i temi trattati che per lo stile sopracitato dell’autrice. In alcuni punti ho trovato la narrazione un po’ più lenta, ma resta senza dubbio un’ottima lettura.

Ovviamente vi invito a leggere anche le recensioni degli altri blog partecipanti al Review Party.

Potete acquistare La casa della bellezza anche su Amazon al prezzo di 16€ per la versione cartacea.

Annunci

2 pensieri riguardo “Review Party || La casa della bellezza”

  1. Direi una sorta di thriller-mistery, anche se il mistery è più che altro secondario.
    Questa stagione non l’ho ancora seguita, ma devo dire che Pechino Express è l’unico reality che ho seguito volentieri. Una bella occasione per viaggiare per il mondo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...