Harry Potter, La classifica dei 10

I 10 momenti più emozionanti in Harry Potter

Non potevo aprire un blog senza parlare di Harry Potter, la mia saga preferita! Ho deciso di stilare una lista dei momenti che più mi hanno fatta emozionare e amare questa saga da oltre 15 anni.

1) 19 anni dopo

image

Ebbene sì, al primo posto troviamo il capitolo conclusivo dell’intera saga, che chiude l’avventura che per anni abbiamo portato nei nostri cuori. Chi non si è emozionato di fronte ai nostri eroi ormai adulti, che si ritrovano di nuovo davanti all’Espresso di Hogwarts? Sfido chiunque a dire il contrario!

2) La morte dei nostri personaggi preferiti

La Rowling si è scusata diverse volte per aver ucciso i personaggi che tanto abbiamo amato, ma a distanza di anni fatico ancora a perdonarla!
Silente, Piton, Fred, Lupin, Thonks, Sirius, Moody, Edvige ecc.. , i nostri amici, i nostri compagni di avventure di un’infanzia intera improvvisamente strappati via dalle pagine della nostra saga preferita.

image

3) I ricordi di Piton

Dopo aver odiato Severus per ben sette libri, la Rowling riesce a farci cambiare idea, attraverso un intenso viaggio nei ricordi di un uomo dalle mille sorprese. Chi l’avrebbe mai detto?!

image

4) Diagon Alley

É impossibile chiudere gli occhi e non ritrovarsi a viaggiare con la fantasia per i negozietti di Diagon Alley, entrare per la prima volta, insieme ad Harry in un mondo sconosciuto, fatto di bacchette magiche, scope volanti, calderoni, gufi ecc.

image

5) Lo specchio delle brame

Ora Harry era così vicino allo specchio che con la punta del naso sfiorava la sua stessa immagine.
‘Mamma’ mormorò. ‘Papà’.
I due si limitarono a fissarlo sorridendo. E a poco a poco, Harry si voltò a guardare i volti delle altre persone riflesse nello specchio, e vide altre paia di occhi verdi come i suoi, altri nasi come il suo, e anche un vecchino che sembrava avere le sue stesse ginocchia ossute… Per la prima volta in vita sua, Harry vedeva la sua famiglia.

Gli occhi mi si riempiono di lacrime ogni volta che il piccolo Harry vede per la prima volta i suoi genitori attraverso lo specchio.

6) Il coraggio di Neville

Alzi la mano chi non ha amato Neville, che con estremo coraggio affronta il Signore Oscuro ed uccide la sua amata Nagini!
Finalmente Neville riesce a scrollarsi di dosso l’etichetta che pendeva sulla sua testa e si rivela l’uomo coraggioso che noi tutti adoriamo.

image

7) L’ultima volta a Privet Drive

Harry per l’ultima volta saluta Privet Drive ed i suoi zii, dove ha vissuto per tutta la sua infanzia.
Sono certa che nessuno si sarebbe aspettato un abbraccio tra Dudley ed Harry!

image

8) Il bacio tra Ron ed Hermione

Sicuramente non tutti saranno d’accordo su questo, persino la Rowling ha fatto retromarcia, ma per quanto mi riguarda, dopo 7 libri e anni di speranze, il mio sogno si è avverato!
image

9) Piton uccide Silente

 

«Severus… ti prego…»
Piton levò la bacchetta e la puntò contro Silente.
« Avada Kedavra!»
Uno zampillo di luce verde schizzò dalla bacchetta di Piton e colpì Silente in pieno petto.

 

Non riuscivo a crederci quando Silente é morto per mano di Piton.
In quel momento l’ho davvero odiato!

10) La resurrezione di Voldemort

 

Più bianco di un teschio, con grandi, lividi occhi rossi, il naso piatto come quello di un serpente, due fessure per narici.
Voldemort era risorto.

 

Per la prima volta troviamo il Signore Oscuro in sembianze umane (più o meno!) .

image

Questa era la mia classifica dei 10 momenti più emozionanti in Harry Potter! Fatemi sapere i vostri nei commenti!

Annunci

2 pensieri riguardo “I 10 momenti più emozionanti in Harry Potter”

  1. Articolo che mi ha portato indietro nel magico mondo ancora per qualche istante. E in questi casi non emozionarsi come la prima volta è impossibile! Da appassionata di Harry Potter come te, condivido tutti i 10 momenti più emozionanti e anzi, aver letto questo articolo mi ha fatto tornare la voglia di leggere tutta quanta la saga, per ritrovare di nuovo tutte queste emozioni in quei momenti. Bellissimo articolo, spero di leggerne molti altri in questo blog, attendo prossime pubblicazioni!

    Mi piace

    1. Grazie mille! Non sai quanto ti capisco! Io l’ho appena ripresa in mano dopo qualche anno di pausa e sono stata travolta già da subito da un’ondata di emozioni! Stay tuned! Presto arriverà un nuovo articolo! 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...