film

Tutto quello che sappiamo di Chiamami col tuo nome 2 [2020]

Prima di iniziare vi consiglio di recuperare il precedente post dedicato al sequel, con alcune dichiarazioni del regista

Da quando Luca Guadagnino, regista di Chiamami col tuo nome, ha dichiarato che ci sarà un sequel, l’entusiasmo dei fan per Elio e Oliver non ha smesso di placarsi.
Il film si è concluso con la chiamata di Oliver, mesi dopo l’estate che lui e Elio hanno passato insieme, nella quale annuncia il suo matrimonio con un’altra donna negli Stati Uniti.
Il film potrebbe dunque riprendere da qui?

[Attenzione spoiler del libro Chiamami col tuo nome]

Il finale del primo libro è ambientato tra i quindici e i vent’anni dopo l’estate in Italia, quando Elio va a trovare Oliver nell’università dove lavora. Oliver è ormai sposato e ha due figli, ma i due ricordano i momenti del passato. Elio ha avuto altre storie e altri amori, per Oliver invece Elio è stato l’unico vero amore.
Qualche anno dopo si ritrovano in Italia e Oliver ammette di ricordare ogni momento che hanno passato insieme vent’anni prima.

Se ti ricordi tutto, volevo dirgli, e se sei davvero come me, allora domani prima di partire o quando sei pronto per chiudere la portiera del taxi e hai già salutato gli altri e non c’è più nulla da dire in questa vita, allora, una volta soltanto, girati verso di me, anche per scherzo, o perché ci hai ripensato, e, come avevi già fatto allora, guardami negli occhi, trattieni il mio sguardo e chiamami col tuo nome.”

[Attenzione spoiler del libro Cercami/Find me]

I due sembrano quindi destinati a non stare insieme nel libro, ma a grande sorpresa il finale del sequel, Cercami, rivela che Elio e Oliver si sono ritrovati e, nonostante l’imbarazzo iniziale, hanno finalmente la possibilità di vivere il proprio amore oltre due decenni dopo.

Sebbene il finale si concluda positivamente, molti fan hanno criticato il sequel perché si focalizza soprattutto sul padre di Elio, riducendo la riunione tra Oliver ed Elio a una manciata di pagine sul finale.
Il film, probabilmente, prenderà una direzione diversa, come già accaduto con Chiamami col tuo nome.
Luca Guadagnino ha già confermato che Armie Hammer e Timothée Chalamet torneranno nel ruolo di Oliver ed Elio e i due attori si sono sempre dichiarati entusiasti di riprendere i panni dei personaggi che li hanno portati al successo.
Secondo il New Yorker, Dakota Johnson, che ha lavorato con Luca Guadagnino in passato, potrebbe prendere il ruolo della moglie di Oliver.

Oltre un anno fa Luca Guadagnino, regista del primo film, ha dichiarato che lui e André Aciman, autore del libro, stavano già lavorando alla sceneggiatura del sequel e che sarebbe stato ambientato 5 o 6 anni dopo tra Parigi e gli Stati Uniti.
Al tempo era ancora incerto sul titolo del film, ma ora che Cercami è uscito, pochi mesi fa ha confermato a La Repubblica che il film avrà lo stesso titolo.
Ha anche aggiunto che sarebbe dovuto andare in America proprio in questo periodo, per incontrare uno sceneggiatore che ammira molto ( non ha voluto rivelare il nome), per parlare del sequel.
Purtroppo, a causa del Covid-19, l’incontro è stato annullato e la produzione è stata rimandata.
Gli attori protagonisti si sono detti impazienti di iniziare a girare.

Con la speranza che tutto torni alla normalità il prima possibile, è ormai certo che il sequel si farà. Potrebbe volerci più tempo del previsto, ma siamo sicuri che l’attesa sarà ben ripagata!
E voi siete curiosi di vedere Cercami?

Link di acquisto: Cercami di André Aciman


Articoli correlati:

A Sirmione sulle orme di Chiamami col tuo nome
Le citazioni più belle del libro
La recensione del libro


12 pensieri su “Tutto quello che sappiamo di Chiamami col tuo nome 2 [2020]”

  1. Su questo argomento mi trovi preparata visto che appartengo a molti gruppi (anche privati) relativi al film e al libro. Gira voce che Luca Guadagnino per il sequel terrà poco in considerazione il secondo libro di Aciman, Cercami (Find me) … e meno male aggiungo io, nulla a che vedere con la grazia e la sensualità di cui era pervaso il primo (Call me by your name). Speriamo solo che si riesca a girare visto che cast e produzione ora dovranno riprogrammare tutti i loro impegni lavorativi. A presto!

    Piace a 2 people

    1. Sono d’accordo! Speriamo tenga poco conto del libro.

      Hai ragione, in effetti il virus deve aver tardato tutte le riprese. Poi i protagonisti ormai sono così popolari che deve essere difficile per loro trovare del tempo

      "Mi piace"

  2. Io ho veramente adorata il libro alla sua uscita (quando ancora non era famoso) e ovviamente il film con la sceneggiatura di James Ivory è un piccolo capolavoro che mi piace rivedere senza annoiarmi mai… Il libro poi che si vuole il sequel “Cercami” non mi ha convinto per niente. L’ho trovato forzato e noioso. La parte dedicata a Oliver e a Elio è ridicola e non l’ho capita sinceramente…. peccato. Forse cambierò idea col libro chissà ?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...