Recensioni

The 100. Day 21 [RECENSIONE FLASH] #2

Buona serata lettori! In questi giorni ho letto il secondo volume della saga The 100, della scrittrice Kass Morgan, da cui è stata tratta la serie televisiva omonima. Trovate la recensione del primo capitolo qui.

51ix8lkwtfl._sx332_bo1,204,203,200_Sono trascorsi ventuno giorni dall’arrivo dei cento sulla Terra, inviati dallo spazio per ricolonizzare il pianeta dalla guerra nucleare che lo ha devastato secoli prima. Al loro arrivo i ragazzi si accorgono di non essere soli, alcuni di loro vengono infatti attaccati dai terrestri.

Quando Octavia scompare nel nulla, una delle terrestri, Sasha, viene fatta prigioniera. La maggiorparte dei cento vorrebbe ucciderla, ma Bellamy vuole tenerla in vita e obbligarla a riverlargli dove si trova la sorella. Al tempo stesso Wells cerca di mantenere il gruppo unito e Clarke vuole cercare i coloni.

Sulla stazione spaziale, intanto, l’ossigeno sta finendo e Glass e gli altri superstiti devono lottare per la propria vita.

∼ La mia opinione

Il secondo volume, come il precedente, si focalizza sul punto di vista di quattro personaggi, alternando momenti presenti a flashback. Come avevo già detto nel post precedente, anche in Day 21 quattro POV mi sembrano superflui. Ne avrei preferiti al massimo due, magari quello di Clarke sulla terra e quello di Glass nello spazio.

Un altro problema che ho ritrovato in questo volume è stato il dilungarsi troppo su alcuni eventi o flashback, finendo per non far succedere quasi nulla nell’intero libro. L’unico POV davvero riuscito è secondo me quello di Glass, un personaggio caratterizzato piuttosto bene, cosa che non si può dire lo stesso dei ragazzi arrivati sulla terra. Nelle parti di libro dedicate a Glass ho sentito i momenti di tensione o dolore provati dalla protagonista ed è un peccato che il romanzo sia così altanelante.

Clarke, in particolar modo, non mi ha suscitato nessun sentimento, o forse il peggiore di tutti: indifferenza. Inoltre la storia d’amore tra lei e Bellamy è stata affrettata troppo ed è difficile sentirsi coinvolti.

The100_S4_Echoes_Clarke_and_Bellamy.jpg

I difetti e le mancanze del primo volume sono state una riconferma anche nel seguito, ma come avevo già detto The 100 è una lettura piacevole e scorrevole, e con tutta probabilità continuerò la saga. Spero che nel seguito venga dato meno spazio ai drammi amorosi e più spazio all’addattamento dei cento sulla Terra.

Il mio voto per questo libro è di 3,5 su 5.

Se volete acquistare il libro lo trovate su amazon al prezzo di 10,20€.

Annunci

6 pensieri riguardo “The 100. Day 21 [RECENSIONE FLASH] #2”

    1. È l’attore che interpreta Bellamy nella trasposizione televisiva!
      Per i libri non saprei, secondo me c’è di meglio!
      Non sono male, ma la serie tv è decisamente più bella. Quella te la consiglio. Poi Bellamy è un bel figo, il che non guasta mai! 🤣

      Piace a 3 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...