Curiosità

I 3 migliori spettacoli di stand up comedy su Netflix

Nell’ultimo periodo mi sono avvicinata al mondo della stand up comedy e ho iniziato a guardare diversi degli speciali disponibili su Netflix.

Ho individuato alcuni tra i miei preferiti, che oggi voglio condividere con voi.

Humanity – Ricky Gervais

La mia avventura nel mondo della stand up comedy è iniziata con il comico inglese Ricky Gervais, già visto in film e serie TV, come la più recente Afterlife (Ve ne ho parlato qui).

In questo speciale del 2018, Gervais tocca ancora una volta argomenti scomodi, come la religione e la morte. Il comico non ha paura di osare, ma invita anche lo spettatore a riflettere su diversi argomenti quotidiani, come l’uso dei social network e la dipendenza che creano.

Voto: 4,5/5


Dark e Jigsaw – Daniel Sloss

Daniel Sloss è conosciuto per essere colui che ha fatto finire migliaia di relazioni, esibendosi in Europa e negli Stati Uniti con spettacoli dal vivo, durante i quale, per la durata di un’ora circa, affronta varie tematiche. Daniel Sloss non definisce il suo humor dark, anche se è esattamente come viene percepito dal pubblico. Il giovane ventinovenne parla infatti di alcune sue esperienze, come la morte della sorella, o il rapporto con i suoi genitori.

Nel suo show non risparmia nessuno: obesi, vegani, persone religiose, pedofili…

La sua personalità e la leggerezza con cui parla di certe tematiche può infastidire alcuni spettatori, ma il più delle volte si limita a dire ad alta voce i pensieri che almeno una volta hanno attraversato la mente di ogni essere umano.

Trovate la recensione completa del suo show qui.

Voto: 5/5


At Large – Jack Whitehall

In questo speciale del 2017, Jack Whitehall, attore e comico britannico, si destreggia in diversi sketch nei quali affronta una serie di argomenti che lo riguardano, dalla sua (fallita) carriera di attore negli Stati Uniti, all’incontro con il principe Harry, fino alla sua persistente rivalità con Robert Pattinson.

Voto: 4,5/5


Altri spettacoli rilevanti:

Iliza Shlesinger: Elder Millennial

Voto: 3,5/5

Katherine Ryan: Glitter Room

Voto: 3/5

Chris D’Elia: Man on fire

Voto: 3,75/5