Libri e serie tv, serie tv

Il club delle baby-sitter: tutto sulla serie netflix in arrivo + trailer

Circa quindici anni fa, quando frequentavo le medie, ero una fan sfegatata di una serie di libri dell’autrice statunitense Ann M. Martin: Il club delle baby-sitter.
I libri della serie, circa 200, sono usciti tra il 1986 e il 2000. La saga ha ottenuto un grande successo, vendendo oltre 180 milioni di copie nel mondo.

I libri seguono le vite di un gruppo di ragazzine delle medie, che vivono in una cittadina del Connecticut. Kristy Thomas, Mary Anne Spier, Claudia Kishi e Stacey McGill sono le quattro fondatrici del club delle baby-sitter, al quale si aggiungeranno, nel corso della saga, nuovi membri. Il club si occupa di offrire un servizio di baby-sitting alle famiglie del quartiere, in cambio di una piccola somma di denaro.
Ogni volume è narrato dal punto di vista di una delle ragazze, che devono affrontare i problemi tipici della loro età. Nella saga non mancano momenti di spensieratezza come le prime cotte, ma anche tematiche più serie come il divorzio e il lutto.

Lo scorso anno Netflix ha annunciato la realizzazione di una serie tratta dai romanzi e qualche giorno fa è stato rilasciato il trailer ufficiale. L’uscita della prima stagione è prevista il 3 luglio.

La serie di Netflix si manterrà abbastanza fedele ai romanzi, anche se sarà ambientata ai giorni nostri per avvicinare un pubblico più giovane. Non mancherà però l’iconico telefono simbolo del club!

Le prime impressioni della serie sono molto positive. Sono felice che siano state scelte attrici vicine all’età delle protagoniste dei romanzi, e anche che abbiano mantenuto le loro caratteristiche fisiche e caratteriali.
Anche se sono fuori target, non mancherò di seguire la serie con interesse e, siamo sinceri, con parecchia nostalgia.

E voi conoscevate la saga letteraria? Vi piacerebbe leggere una recensione dei libri? Vi aspetto nei commenti!


In Italia la saga è uscita di recente in versione graphic novel con la casa editrice Il Castoro. Potete trovare i volumi su amazon.