La segnalazione del mese

L’arciere dello Shropshire di Valentina Piazza [SEGNALAZIONE]

Buongiorno lettori!

Oggi voglio segnalarvi un nuovo romanzo, in uscita oggi e che potete.a acquistare su Amazon al prezzo di 1,90€.

card 1.png

Titolo: L’arciere dello Shropshire
Autore: Valentina Piazza
Self Publishing
Prezzo: 1.99€
Autoconclusivo

Genere: regency

Link di acquisto


~ Sinossi

Much Wenlock, 1815.

Nello Shropshire, e più precisamente nella cittadina di Much Wenlock, Lord George Alexander Willoughby, nobile con fama da misogino e arciere infallibile, possiede una lussuosa villa e diversi ettari di terreno. In realtà, il gentiluomo non prova avversione verso tutte le donne, ne ha conosciuta una tanto speciale da determinare il suo trasferimento definitivo.

Resta solo un problema: la ragazza in questione, Miss Gwendolyn Carpenter, non somiglia per nulla alle dame che sono solite occupare i salotti londinesi e che spesso si ritrova svenute tra le braccia.

Dal momento del suo trasferimento, il giovane cuore di Gwen vede nascere sentimenti tumultuosi e contrastanti nei confronti dell’affascinante e irresistibile Lord Willoughby.


~ EstrattoCOPERTINA EBOOK.png«Lord Willoughby, state attento a non uccidere nessuno» lo avevo avvertito durante un nostro incontro, per poi allontanarmi sorridendo, il nasino dritto in aria.
C’era qualcosa nel Lord Arciere che scatenava il lato più dispettoso del mio carattere. «Caro vicino, le vostre frecce sono spiumate» gli feci notare la seconda volta in cui lo avevo sorpreso a tirare con l’arco.
Ma durante il nostro terzo e ultimo colloquio, forse, avevo esagerato. Accanto a lui, che era intento nella consueta attività sportiva, si ergeva suo fratello Duncan, più giovane di un paio di anni, con una giovinetta. Ricordai che la ragazza osservava Robin Hood con gli occhi sognanti, le gote arrossate e un principio di svenimento, atteggiamento tipico nella nobiltà londinese.
Io, malauguratamente, avevo indossato degli stivali da pesca e dei pantaloni di tela marrone; dritta e fiera riportavo a casa il mio cestino in vimini, ricolmo di pescato fresco. Tutto sommato, con la canna appoggiata alla spalla e le mani sporche, non dovevo essere un bel vedere. A completare la mia immagine da selvaggia, ci avevano pensato i capelli che, a stento trattenuti da un laccio di cuoio, volteggiavano nella brezza serale. Mamma sarebbe morta se mi avesse vista ma, per fortuna, ero sola, e proprio non ero riuscita a trattenermi: «Lord Willoughby, buonasera. Credo che la vostra ospite vi stia per svenire tra le braccia, forse la freccia ha colpito nel segno, stavolta.»

Annunci
La segnalazione del mese

Underground Love, il ritorno vol.3 [SEGNALAZIONE]

Buon inizio novembre cari lettori. Oggi voglio segnalarvi un romanzo, uscito ieri 31 ottobre per Ultra Edizioni.

Si tratta del terzo volume della serie Underground Love, dell’autrice Martina Ingallinera, vincitrice dei Wattys17, il premio della piattaforma Wattpad.

~ Sinossi
Gli incontri che cambiano la vita sono quelli senza appuntamento. Arrivano così, sul vagone di una metro qualunque, e cominciano a scavare, svuotare, riempire. A costruire nuove forme e nuovi modi di esistere. Così come è successo a Elèna ed Henry il giorno in cui entrambi hanno imparato quanto può essere importante il pensiero di una vita in due. L’amore però è un vortice che tiene insieme passato e presente: un universo temporale in cui si incastrano storie e persone che fanno fatica a lasciarci del tutto. Chi era Henry prima di conoscere Elèna? Cosa l’aveva reso la persona arrogante che era? Ma soprattutto, in che modo il peso del suo trascorso può cambiare le sorti della loro realtà? Retroscena, rivelazioni e ritorni inaspettati, per comporre il quadro della storia che pensavate di conoscere.

Potete acquistare il romanzo qui.

La segnalazione del mese

Aiutiamo “Vuoi conoscere un casino?” a diventare un’associazione culturale!

Oggi voglio segnalarvi un’iniziativa che secondo me è davvero interessante e che ho pensato di segnalarvi qui sul blog.

Vi riporto le parole delle autrici di VCUC, che potete supportare qui.

“Il nostro attuale obiettivo è trasformare VCUC in una vera e propria associazione culturale, così da poter ampliare e ufficializzare le nostre attività di promozione culturale, focalizzandoci prevalentemente sulla letteratura emergente.

Credete nel valore della letteratura contemporanea? Siete appassionati lettori, curiosi di scoprire un mondo ancora sconosciuto? Siete persone innovative e credete nel libero pensiero?
Allora aiutateci a crescere e a rendere VCUC un luogo di discussioni produttive e di scoperta continua.
Siamo giovani, è vero, ma abbiamo voglia di fare, di realizzare, di aiutare. Sono anni ormai che stiamo coltivando la nostra passione in ambito letterario ed editoriale, crediamo nella giusta informazione, nella condivisione di idee e di storie. La volontà e l’impegno certamente non ci mancano.

~ Il Blog VCUC

“Nell’estate 2016 Alex Astrid fonda il blog letterario Vuoi conoscere un casino?, riprendendo il titolo del suo romanzo Young Adult pubblicato pochi mesi prima. Nei mesi successivi al team si uniscono anche Marta ed Emme.

Sul blog ci occupiamo di libri, con recensioni di autori affermati ed emergenti, interviste, segnalazioni, giveaway, presentazioni ed eventi. Qua e là inseriamo anche qualche articolo di stampo giornalistico, commentando situazioni d’attualità ed esprimendo le nostre opinioni. VCUC, insomma, è il nostro diario e il nostro lavoro, un angolo di web con il quasi perfetto equilibrio tra professionalità e intimità.”

Se volete partecipare al crowdfunding potete farlo qui.

Per scoprire il blog vi invito a cliccare qui.

La segnalazione del mese

E il resto è vita di Maria Campanaro [SEGNALAZIONE]

Buonasera lettori! Oggi per voi una nuova segnalazione letteraria, si tratta del romanzo E il resto è vita, dell’autrice Maria Campanaro.
Titolo: E il resto è vita
Editore: Delos Digital
Collana: Odissea Romantica
Data di uscita: 17 settembre 2019
Genere: sentimentale contemporaneo
pagine: 504
prezzo: 4,99 (3.49 su amazon)
Formato: Ebook
Distribuzione: su tutti gli store digitali

Roma, 1983. Enrico, affascinante frontman di una pop band di successo, si innamora di Kristel, vivace collaboratrice di una rivista. La loro storia è osteggiata da Christiane, la splendida top model che lui ha lasciato e non si rassegna all’abbandono, e si intreccia a quella di Stefano, amico e collega di Enrico, tormentato da una segreta, infausta passione per Kristel, che dominerà la sua vita e si dissolverà soltanto dopo anni costellati di errori fatali, di rimpianti e di disfatte. Quando, vent’anni dopo, Stefano e Alba, figlia di Kristel ed Enrico, e modella in ascesa, scoprono di amarsi, il passato ritorna, per presentare all’uomo il conto: la ragazza apprende il suo segreto e si convince che l’amante abbia cercato sua madre in lei. Sconvolta dal dolore, finisce per sposare Marco, il figlio di Stefano,
ma presto dovrà fronteggiare la propria incapacità di seppellire i suoi veri sentimenti…
In un’alternanza tra passato e presente, gli irrequieti protagonisti intrecciano i loro destini, vivono con intensità l’amore in tutte le sue declinazioni, l’amicizia, la brama di successo, il bisogno di riscatto, maturano la consapevolezza di sé e delle loro fragilità, la ricerca del proprio posto nel mondo, anche a costo di rivoltare le loro esistenze.

Potete acquistare il romanzo qui.

La segnalazione del mese

Il Lascito vol.3 – Il Canto del Corvo [Segnalazione]

Oggi voglio presentarvi il nuovo libro di Stefano Caruso, che uscirà tra poco e che potete già preordinare su amazon.

Se vi siete persi le mie recensioni dei precedenti volumi le trovate qui.

Contatti Autore: Calvin_Idol (Instagram), Stefano Caruso – Protowrite (Facebook)

Editore: Self-Published (etichetta indipendente dell’autore Protowrite)

Genere: Dark Fantasy

Uscita: 29/09/2019

Prezzo: 3€ ebook (preorder, fino al 29/09, 2€)

Link Amazon

Sinossi:

Non ci sono più eroi.

A Oltremare la guerra civile ha lasciato solo macerie e morti, ma non è ancora finita.

In un mondo popolato da umani e da creature chiamate arswyd, uomini e donne ibridati con uno speciale minerale e usati come armi, la pace sembra sempre più un’utopia mentre le trame per la conquista del regno si infittiscono sempre di più.

Forze che fino a poco tempo prima si odiavano, ora si ritrovano alleate per sconfiggere la minaccia più grande: i Titani, mentre una nuova minaccia si propaga nel regno e miete vittime, nell’indifferenza dei regnanti, presi dai loro giochi di potere.

Kahyra, nel suo nuovo ruolo di regina, dovrà affrontare diverse prove per maturare e crescere, capire di chi può fidarsi e capire che per governare un popolo deve essere una del popolo.

Il principe Rogh cercherà vendetta per la morte del fratello Relon e dovrà dimostrare di essere in grado di succedergli.

Ceaser, Cyara e Cento si ritroveranno insieme in una missione apparentemente senza ritorno.

Nell’ombra, Corvo tesse la sua tela di spie e traditori per raggiungere i propri scopi con qualsiasi mezzo.

Interviste e Blog Tour, La segnalazione del mese

[Cover Reveal] Graffi(ti)…di me e di te di Arianna Venturino

Buon pomeriggio cari lettori! Oggi voglio presentarvi un libro che uscirà il 16 settembre: Graffi(ti)…di me e di te, primo volume di una duologia di Arianna Venturino.

Data di pubblicazione: 16 settembre 2019

Data preorder: 9 settembre 2019

Editore: Self Publishing

Pagine: 260

~ TRAMA

Può l’amore essere distruzione e salvezza allo stesso tempo?

Per Luna Farley, che di amore non ne ha mai ricevuto, era l’incognita più profonda.

Batterista in una band di strada Londinese, Luna era quel tipo di ragazza che avrebbe potuto metterti i piedi in testa e schiacciarti se avesse voluto. In tutta la sua vita aveva solamente sofferto, ma ora era tutto diverso per lei, aveva la sua band, i suoi amici, i suoi tatuaggi e il suo carattere forte e niente l’avrebbe distrutta…o quasi.

Christopher Merrit era quel tipo di ragazzo che tutte le donne avrebbero voluto: Alto, moro, tatuato. Ma non era solo quello, Christopher era quel tipo di uomo che, a trent’anni, aveva visto la vita dargli una dura lezione e il suo cuore tenero ne risentiva.

Quando le loro strade prendono a unirsi in un susseguirsi di incontri casuali, i muri di Luna iniziano a sgretolarsi, dando vita a un dolore insopportabile, il dolore dei mostri di un passato che torna e che non se n’è mai andato.

Da un lato, Christopher non riesce a fare a meno di continuare a provarci con lei, nonostante i continui rifiuti. Dall’altro, Luna sarà costretta a scegliere.

Cedere all’amore e alle proprie debolezze oppure rimanere al sicuro dietro la sua corazza?

La segnalazione del mese, Scrittura

Racconti di mare: una raccolta di racconti gratuita dal gruppo Facebook “Scrittura creativa e blogging”

Buongiorno cari lettori! Oggi voglio segnalarvi un’iniziativa del gruppo “Scrittura creativa e blogging“. Si tratta di una raccolta di racconti che hanno come il tema il mare e che potete scaricare gratuitamente su Amazon. La raccolta resterà online per soli 5 giorni, quindi affrettatevi!

La presente raccolta è nata dalla volontà di autori emergenti e di amanti della scrittura di creare un’opera letteraria a più mani. Il progetto, sviluppato nelle pagine virtuali del gruppo Facebook “Scrittura Creativa & Blogging”, è stato dedicato al mare. Un tema estivo per eccellenza, banale forse, ma che ha saputo tirar fuori il meglio da chi si è cimentato.

Quanti poeti hanno parlato del mare? Quanti cantanti si sono ispirati al mare? La verità è che il mare non è mai un tema scontato o banale, perché il mare ispirerà sempre l’uomo e lo porterà a rispecchiarsi con la propria interiorità.
Osservare il mare ci fa riscoprire romantici, ma il romanticismo non sarà l’unica sfumatura che si evincerà nella raccolta. La bravura dei partecipanti, infatti, ha permesso di rileggere e rivisitare un tema inflazionato come il mare e di mostrarne anche i lati più inconsueti.

C’è chi ha riscoperto il mare come tematica amorosa, e chi lo ha utilizzato come sfondo per racconti più oscuri e inquietanti. Con questa iniziativa, si è provato a fare arte e ogni arte, che venga apprezzata, deve essere supportata.

Ho partecipato anche io con il racconto “Guernsey”. Tra gli altri autori troverete: Giovanni Di Rosa, Daniele Artioli, Vera La Rosa, Stefano Caruso, Giada Chan, Pedro Aversa, Paolo Reitano, Susanna Cassaro e Feliscia Silva (Io).

Speriamo che questa iniziativa vi possa piacere. Se volete supportarci, scaricando gratuitamente la raccolta, potete farlo qui.

La segnalazione del mese

Leonardo e la morte della Gioconda [Segnalazione]

Buongiorno lettori! Oggi voglio segnalarvi un nuovo libro in uscita il 16 luglio: Leonardo e la morte della Gioconda.

Un manoscritto creduto perduto e misteriosamente ritrovato, due storie legate tra loro. Salai, discepolo indisciplinato del maestro Leonardo, violento e ladro, si trova suo malgrado a investigare insieme a lui sul misterioso avvelenamento di Bianca Giovanna Sforza, presunta modella della famosa Gioconda. Circondati da situazioni oscure e magiche, la loro avventura si dipana in una Milano del 1496, descritta in modo accurato, con i suoi Sestieri e Contrade e in mezzo ai suoi meravigliosi Navigli. Leonardo e Salai scopriranno che dietro a tutto vi è lo zampino della Francia, con il preciso intento di spodestare il Moro e di entrare a Milano, cosa che avverrà nel 1499. A causa di ciò, Leonardo sarà costretto a fuggire e, dopo mille peripezie, dovrà rifugiarsi nella stessa Francia con il suo nuovo discepolo, Francesco Melzi. Qui la Gioconda, ovvero il dipinto di Bianca Giovanna Sforza, sarà la chiave di tutti i misteri, al centro dei quali vi sarà l’oscura presenza della della strega Arima, che continuerà a tormentare Leonardo fino alla mortale resa dei conti.

Editore: Diarkos

Pagine: 240

Data di uscita: 16 luglio 2019

Prezzo: 16,00€


~ L’autore
Lavora nelle telecomunicazioni e, attualmente, si occupa di blockchain, di embedded SIM e di digital Identity. È giornalista pubblicista: scrive su CorCom, testata nazionale che si occupa di information technology media e sat economy. Appassionato di scrittura, ha pubblicato Sherlock Holmes. La Vestaglia della Contessa di Castiglione, Sherlock Holmes e la Sindrome di Abraham de Moivre, Sherlock Holmes e il mistero di Eilean Mòr, nonché diversi racconti. Ha anche pubblicato quattro saggi su argomenti quali digital identity, realtà virtuale, blockchain e realtà aumentata.


Potete acquistarlo qui.

La segnalazione del mese

Metempsicosi di Stefano Caruso [SEGNALAZIONE]

Buonasera lettori! Oggi voglio presentarvi la nuova opera di Stefano Caruso: Metempsicosi, che uscirà il 26 giugno (prenotazione qui). Io l’ho letto in anteprima e vi assicuro che non potete perdervelo!

Contatti Autore: Calvin_Idol (Instagram), Stefano Caruso – Protowrite (Facebook)
Editore: Self-Published (sua etichetta indipendente Protowrite)
Genere: Thriller/Paranormal
Uscita: 29/06/2019
Prezzo: 3€ ebook (preorder, dal 29/06, 5€) – 14€ cartaceo
Link Amazon

“Quando si fa notte l’uomo mi aspetta, perché l’uomo mi aspetta di notte?
Quando chiudo gli occhi l’ombra mi osserva, perché l’ombra mi osserva tutte le volte?
Nel buio l’uomo mi guarda, perché l’uomo mi guarda se muoio?
Quando sono solo l’uomo mi parla, perché l’uomo mi parla se non voglio?
Negli specchi la sua ombra mi trova, e io non ho ancora capito perché…
Quando mi nascondo l’uomo mi scova, e la sua ombra mi osserva quando lui non c’è.”

Non c’è redenzione per i dannati.
Sebastian ha perso tutto: amicizie, amori, sicurezze, e sa che la colpa è solamente sua.
Non vive più, guarda la sua vita scorrere e si rifugia in una realtà fittizia, creata dalla droga da cui è dipendente, il Nac-B, che gli permette di volare lontano dal proprio corpo, dove è tutto perfetto.
Questa è la traslazione.
Ma i mondi in cui si trasla sono abitati, la droga lo mette a contatto con delle entità, esseri di altre dimensioni in grado di manipolare il comportamento di chi assume il Nac-B. Sebastian utilizza le conoscenze delle entità e si guadagna da vivere come sensitivo. Una chiamata per un lavoro come tanti lo porta lontano da tutto, la scomparsa di alcuni ragazzi in un villaggio sperduto in mezzo al deserto. L’entità del luogo è diversa da qualsiasi altra avesse mai affrontato prima.

I fantasmi del passato riemergono e gli offrono la possibilità di redimersi, ma il prezzo è l’umanità.
Quanto ci si può spingere oltre per riavere chi si ama?
Chi si può sacrificare per la propria felicità?
Si possono correggere gli errori passati?
Questo è Metempsicosi.


Continua a leggere “Metempsicosi di Stefano Caruso [SEGNALAZIONE]”

La segnalazione del mese

Il mare negli occhi di Donatella Rodighiero [SEGNALAZIONE]

Buonasera lettori! Oggi voglio segnalarvi il libro di Donatella Rodighiero; Il mare negli occhi, uscito questo mese con Pav edizioni.
Potete acquistare il libro qui al prezzo di 22,90€.

mare-per-sito.jpgLiliana convive con la convinzione che la sua vita non possa mai cambiare. Fino al giorno che la fortuna si ricorda di lei. Ma il destino decide di cambiare improvvisamente, quando meno se l’aspetta, come un onda improvvisa. E per un onda inaspettata sul pontile di Forte dei marmi Liliana incontra per la prima volta Davide. Pochi minuti e lui se ne va. E nuovamente si convince che non lo rivedrà più. Ma il destino ha altri progetti. Lo incontra la sera dell’inaugurazione del suo stabilimento, è il pianista e con la dolcezza con cui suona le corde dell’anima di Liliana si smuovono.
Da quella sera la sua vita cambia. Dovrà così Liliana combattere con le sue convizioni: L’essere sbagliata, non meritare nulla, i ricordi delle violenze subite. Ma non sarà così, Davide non è del suo stesso pensiero, uno sguardo è per lui amore, non vede i mille difetti che lei ha di se. Ritrova con lui una nuova vita, amici e una famiglia, la protezione che non ha mai avuto.
“ Se imparassi a guardarti con i miei occhi, scopriresti quanto sei bella”.
E Liliana così fa, dovrà combattere contro Anna, la madre di Davide che non l’accetta perché non è perfetta. Ma ogni mattina si sveglia con il mare negli occhi di Davide.

“ Si alzò da dove era, e cercò di guardarlo senza farsi notare, andandosi ad avvicinare al parapetto a pochi metri da lui. Si ritrovò ad ammirarlo, era così vicina che giungeva a lei il profumo amaro del dopobarba. I capelli neri come la notte, di cui una ciocca ballava impazzita sul suo volto, che lui non sfiorò nemmeno, incurante, lasciata libera di muoversi.”

L’autrice

Donatella Rodighiero nasce a Varese il 4 Agosto 1972 . Vive a Vedano Olona ( Va), piccolo paesino abarbicato sulla cima di una collina, tra boschi e i sette laghi Lombardi (ed è innamorata del mare).
Vive con i tre figli: Samuele, Milena ed Eleonora e con orione, un meticcio focato e a Micia, una gatta convinta di dover governare il mondo.
Cresce con la passione per il disegno,la pittura, la fotografia e la scrittura. Adora leggere, “ogni libro è uno splendido viaggio dove non ti devi muovere dal divano”.

... lui l’avrebbe affiancata, aiutata, e le sarebbe stato vicino, come sempre, come a dirle “Riprenditi la tua vita Lily,” ma era lì sola, lui non c’era più. 

Se volete approfondire, potete seguire l’autrice su facebook.