Recensioni

Se tutte le stelle venissero giù: il libro per scoprire le curiosità sullo spazio

Filippo Bonaventura, Lorenzo Colombo e Matteo Miluzio sono tre astrofisici e amministratori della pagina Facebook Chi ha paura del buio?, che raccoglie decine di migliaia di appassionati e curiosi dello spazio.

Ho iniziato a seguire la pagina da poco tempo, non solo per le curiosità che riguardano il nostro pianeta, l’universo e lo spazio in generale, ma anche per la volontà di superare una fobia che mi porto dietro dall’infanzia.
Dovete sapere, infatti, che ho una strana paura che riguarda tutta la sfera astronomica. Non riesco a guardare il cielo notturno, immagini di pianeti o persino Google Earth senza provare una fortissima paura.
Sono certa che anche voi avete una fobia per qualcosa, magari come le più comuni per i ragni o gli insetti. Avete presente quella sensazione di ansia e terrore irrazionale? Ecco, io la provo con tutto ciò che riguarda lo spazio!

La pagina Chi ha paura del buio? è una fonte di sfide per me, ma è anche ricca di contenuti molto interessanti e gli amministratori creano spesso delle dirette, durante le quali interagiscono con la community e parlano di argomenti astrofisici vari.

In questo libro gli autori rispondono ad alcuni quesiti interessanti che riguardano la Terra e l’universo.
Ad esempio, che cosa accadrebbe se la Terra smettesse all’improvviso di girare?
E se il sole sparisse all’improvviso?
E che cosa accadrebbe se tutte le stelle esplodessero insieme all’improvviso?

Con un linguaggio adatto anche ai non addetti ai lavori, Filippo, Lorenzo e Matteo rispondono ai quesiti scientifici più curiosi.
Ho apprezzato questo libro non solo perché è ricco di contenuti interessanti, ma anche perché fornisce una conoscenza più ampia del nostro sistema solare e oltre.
Non nego che la lettura mi abbia messo una certa inquietudine, soprattutto visti i molteplici modi in cui la Terra, per come la conosciamo oggi, potrebbe smettere di esistere in un battito di ciglia.
Ma ha alimentato anche la mia curiosità sui fenomeni incredibili che avvengono nello spazio.

Ciò che ho apprezzato di più di questa lettura è il linguaggio semplice, adatto a tutti, ma allo stesso tempo ricco di dettagli e nozioni che anche i più esperti sull’argomento troveranno curiose.
Credo infatti che scrivere un “libro di curiosità” sullo spazio sia stata la scelta più giusta, perché può arrivare a un bacino più ampio di lettori.
Che abbiate già una conoscenza dello spazio o che vogliate avvicinarvi ad esso, “Se tutte le stelle venissero giù” è un buon modo per farlo.

Voto: 4,5/5

Se volete acquistare il libro potete farlo su Amazon e nei principali store online.

2 pensieri su “Se tutte le stelle venissero giù: il libro per scoprire le curiosità sullo spazio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...