Curiosità

Prezzi dei libri sempre più folli! 5 modi per risparmiare sulla lettura

Oggi io e Giovanni di Serial Escape abbiamo discusso sui prezzi folli dei libri in lingua italiana e ho pensato di riprendere un argomento che ho già trattato in passato, ovvero tutti i modi per risparmiare sui libri

Leggere in lingua inglese

Se ve la cavate con l’inglese, scegliere i libri in questa lingua potrebbe aiutarvi a risparmiare parecchio. Su amazon , trovate lo stesso libro in diverse lingue e spesso quella originale costa molto meno.
Io, ad esempio, qualche settimana fa ho risparmiato 5€ sul volume Heartstopper e Giovanni mi ha detto di aver risparmiato quasi 12€ sul terzo volume della saga Alaska di Brenda Novak. Una differenza di prezzo impressionante!
Ovviamente dovete sentirvi abbastanza a vostro agio nel leggere in una lingua straniera e spesso la qualità cartacea dei volumi è molto più scadente.

Abbonamento a Kindle Unlimited

Ultimamente il prezzo degli ebook è salito alle stelle e le nuove uscire vengono vendute addirittura a una decina di euro.
Se leggete in digitale vi consiglio di prendere in considerazione l’abbonamento Kindle Unlimited, che comprende oltre un milione di titoli al prezzo mensile di 9,99€.
Il primo mese è gratuito, così se il servizio non vi piace o vi rendete conto di non sfruttarlo abbastanza, potete cancellarlo senza costi aggiuntivi.

Per info: Che cos’è Kindle Unlimited e come funziona

Abbonamento Audiolibri

Un concept simile a quello di Kindle Unlimited è l’abbonamento mensile a un servizio di audiolibri.
Voglio citarvi i due che conosco e ho provato: Audible (Amazon) e Storytel, entrambi validi e con un prezzo di 9,99€ al mese.
Gli audiolibri non sono per tutti e sono un’esperienza molto diversa dalla lettura cartacea o digitale, ma personalmente mi trovo molto bene.
Per approfondire: Ascoltare audiolibri: Audible VS Storytel

Prime Reading

Sapevate che con l’abbonamento ad Amazon Prime è compreso il servizio Prime Reading?
Si tratta di un catalogo in continuo aggiornamento con un migliaio di titoli in ebook completamente gratuiti.

Per info: Libri gratis da Amazon!

Acquistare usato

Acquistare usato ha i suoi pro e contro: se acquistate online, non potete essere sicuri delle condizioni in cui arriva la merce e i titoli recenti non sono subito disponibili, ma il risparmio è garantito!
L’usato può essere acquistato ovunque, in negozi fisici, online (es. Libraccio), ai mercatini ecc…
Io ho optato alcune volte per questa soluzione e sono riuscita a portarmi a casa alcuni titoli interessanti per pochi euro.


Se ti è piaciuto questo post vedi anche:
Leggere gratis è possibile? Sì, ecco come fare!
Come riesco ad avere libri cartacei GRATIS!

13 pensieri su “Prezzi dei libri sempre più folli! 5 modi per risparmiare sulla lettura”

  1. Veramente, sto rivalutando l’idea di comprarmi un kindle almeno un minimo si risparmia.
    Fortunatamente, abito vicinon ad un mercatino dell’usato molto ben fornito e spesso vado lì ad accaparrarmi libri e fumetti.
    Amazon Prime Reading è una cosa bella, peccato che spesso abbiano roba che non incontra i miei gusti

    Piace a 1 persona

  2. C’è da dire che leggere in qualunque traduzione implica costi più alti per la CE perché chi traduce deve avere il giusto compenso. Per il resto sì, i prezzi di alcuni libri sono davvero alti ed è il motivo per cui prediligo il prestito bibilitecario e servizi come MLOL Plus.

    Piace a 1 persona

      1. Secondo me, dipende. È vero, ci sono ebook (ma anche libri cartacei se vogliamo) che hanno prezzi esosi, soprattutto se spinti dal marketing e da buone posizioni nelle classifiche di vendita, però devi anche considerare che una piccola-media CE non riuscirà ad abbattere i costi con alte vendite (o magari con altre attività parallele), quindi deve per forza alzare i prezzi se vuole mantenere la qualità (o anche solo l’attività). Per dire, Adelphi ha ebook anche a 20€, ma sai che quei 20€ vanno a pagare un lavoro di alta qualità.
        A questo devi aggiungere anche che in Italia gli stipendi sono bassi rispetto al costo della vita, che di certo fa percepire un ebook a 10€ come molto caro.
        È uno dei motivi per cui si prediligono servizi di abbonamento e/o prestito.

        "Mi piace"

  3. Non sapevo di prime reading! Grazie! 🙂 ma con kindle unlimited quindi paghi un abbonamento mensile e puoi avere tutti i libri che vuoi? Tu ce l’hai? E quando lo di smetti i libri scaricati ti rimangono? A presto 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...