Curiosità

Letteratura, Arte, Musica e Spettacolo: perché ho scelto questo indirizzo di studi

Buongiorno lettori! Oggi voglio tornare a parlarvi dei miei studi universitari e della ragione per cui ho scelto l’indirizzo di Letteratura, Arte, Musica e Spettacolo. Farò anche una breve panoramica sulle materie affrontate dal corso e sugli eventuali sbocchi lavorativi che può offrire una preparazione di questo tipo.

Perché ho scelto L.A.M.S

Ho sempre avuto un forte interesse nei confronti del mondo letterario e culturale, ma anche televisivo e cinematografico.
Con un’area di interessi così ampia, credevo di dovermi focalizzare su uno o due interessi specifici, finché non mi sono imbattuta nel corso di Letteratura, Arte, Musica e Spettacolo.
L’indirizzo in questione affronta materie in quattro macro-ambiti diversi: letterario (es. Letteratura), artistico (es. Storia dell’arte), musicale (es. Storia della musica) e dello spettacolo (es. Storia del cinema).
Vi consiglio di valutare questo indirizzo se avete un forte interesse per almeno una delle categorie citate e se volete trovare lavoro in uno di questi ambiti.
Io, nello specifico, mi sono iscritta a ecampus, ma potete trovare lo stesso indirizzo anche in altre università.

Le materie

Il corso ha due indirizzi di studio diversi: il curriculum letterario e il curriculum audiovisivo.
Il primo anno è comune, ma il secondo e il terzo anno hanno alcuni esami a scelta, che variano a seconda del curriculum scelto.
Le materie spaziano da attività formative base, come Letteratura italiana o Linguistica, fino a materie più specifiche come Storia del cinema/televisione o Metodologie di analisi del testo. Il corso prevede inoltre diversi laboratori a scelta, come Laboratorio di social media, Laboratorio di scrittura ecc…

Potete consultare la lista completa delle materie di ecampus sul sito ufficiale.

Sbocchi lavorativi

Il corso di L.A.M.S fornisce una preparazione ad ampio raggio, con sbocchi lavorativi in diversi ambiti.
Ecco alcuni esempi:
– Editoria
– Organizzazione di eventi, festival; uffici stampa.
– Promozione ed enti culturali
– Musei e settori artistici
– Biblioteche e archivi
– Produzione televisiva, cinematografica e teatrale

Ulteriori informazioni

Anni: 3
Crediti: 180
Costo: 3900€ all’anno + tasse (ecampus)

Per approfondire: La mia esperienza con l’università online (ecampus)

2 pensieri su “Letteratura, Arte, Musica e Spettacolo: perché ho scelto questo indirizzo di studi”

  1. Complimenti per essere tornata a studiare! Entrambi gli indirizzi sembrano molto interessanti, al tuo posto non avrei saputo quale scegliere!
    A me piacerebbe conseguire una magistrale in lettere, e ci sto pensando per l’anno prossimo; la mia paura, però, è quella di non riuscire a portarla a termine, con anche un lavoro, o di non farla bene. Anche perché sarebbe una seconda magistrale, per cui non ne ho veramente bisogno, sarebbe solo uno sfizio da togliermi. Insomma, è ancora tutto un po’ da definire!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...