fantasy, game of thrones

Game of Thrones: Riassuntone 8×06 [finale]

Il post contiene spoiler

Tyrion si aggira tra i cadaveri e le macerie dell’ormai distrutta Approdo del Re, seguito da Jon e Davos. Si allontana dagli altri, dicendo che ha bisogno di tempo per sé e si incammina verso ciò che resta della Fortezza rossa.
Verme Grigio sta per condannare alcuni dei sopravvissuti per ordine della Regina ma Jon interviene, cercando di fermarlo.
Davos dice a Jon che devono parlare con la Regina e i due si allontanano, mentre Verme Grigio finisce il lavoro.

05_11_GameofThrones_S08.jpg

Tyrion alla fortezza ripercorre il percorso di Jaime e Cersei, trovandosi di fronte un passaggio crollato dalle macerie, sotto alle quali trova i corpi dei fratelli, morti abbracciati.
Anche Arya si aggira per Approdo del Re, dove intravede Jon, che sta raggiungendo la Regina.
Mentre Jon raggiunge Daenerys, Drogon vola sopra alla sua Testa.
La nuova Regina dei Sette Regni viene acclamata dalla folla di Dohtraki e Immacolati sopravvissuti.
Nomina Verme Grigio comandante delle armate per la fedeltà dimostrata durante la battaglia e dice che non si fermerà finché non avrà liberato ogni territorio del mondo.
Daenerys accusa Tyrion di tradimento per aver liberato Jaime e Tyrion le dice che lei invece ha distrutto una città e getta a terra la spilla di cavaliere.
Daenerys lo fa quindi catturare dall’esercito.
Jon si ricongiunge ad Arya e lei lo mette in guardia dicendogli che sarà sempre una minaccia per Daenerys finché sarà in vita.
Jon fa visita a Tyrion e gli dice che ora la guerra è finita. Ma Tyrion dice che non finirà finché Daenerys non governerà il mondo.
Jon cerca di difendere la donna, ma Tyrion gli chiede se lui lo avrebbe fatto e gli dice che non lo avrebbe fatto perché lui è diverso.

5cdde870aad94.jpeg

Tutto ciò che ha portato Daenerys ad essere così è stato il suo percorso da Essos a Westeros e il fatto di essere sempre stata acclamata per aver ucciso uomini potenti, come il clan di Dohtraki o i signori di Mereen.
Tyrion ha creduto in lei e l’ha amata, l’amore è più potente della ragione, quello stesso amore che ha portato Jaime alla morte.
Jon ha sempre voluto proteggere le persone, ed è Daenerys ora la minaccia degli innocenti.
Prima di salutare Tyrion, Jon ribadisce che Dany è la sua Regina ma lui gli dice che le sue sorelle non la accetteranno mai come tale.

Daenerys ammira il trono di spade che ha tanto bramato, ma viene raggiunta da Jon che le urla contro la sua frustrazione per tutti i morti innocenti.
Daenerys giustifica le proprie azioni, dicendo che è stata Cersei a volerlo, che è stata lei ad aver messo in pericolo le loro vite.
Jon vorrebbe che Daenerys avesse compassione per i pochi sopravvissuti, ma la Regina ribatte che sa che cosa è buono e che costruirà un nuovo mondo.
Dany chiede a Jon di restare e Jon giura di nuovo fedeltà alla Regina, ma mentre la bacia la pugnala al petto. Daenerys muore tra le sue braccia.
Drogon raggiunge il corpo esanime di Daenerys, ma invece di uccidere Jon distrugge il trono di spade, che si scioglie sotto la potenza del suo fuoco.
Drogon raccoglie il corpo di Daenerys e vola via, sparendo nella nebbia.

game-of-thrones-8x06-come-guardarla-tv-streaming-v4-378651.jpg

Verme Grigio raggiunge Tyrion in cella e lo conduce al centro dell’arena, al cospetto di Bran, Arya, Yara, Sansa, Davos, Gendey, Sam, Brienne, Edmure Tully e gli uomini più potenti di Westeros.
Gli Immacolati hanno imprigionato anche Jon e non hanno intenzione di liberarlo. Davos suggerisce a Verme Grigio di riprendersi le terre e fondare la propria casata, aggiungendo che c’è già stata abbastanza guerra e ora hanno bisogno di pace. Ma loro non vogliono un pagamento, bensì giustizia.

Tyrion suggerisce ai presenti di scegliere il proprio Re. Sam dice che tutti dovrebbero decidere il proprio Re e non solo i presenti, che in risposta scoppiano a ridere per la proposta.
Chiedono a Tyrion chi proporrebbe come Re e lui dice che è Bran che dovrebbe guidarli verso il futuro e quando Sansa puntualizza che il fratello non può avere figli, Tyrion dice che ogni sovrano verrà deciso dai signori più importanti di Westeros.
Chiede a Bran se è disposto a servire come sovrano e lui risponde che è venuto fin lì per una ragione. Tutti i presenti danno il proprio consenso, ma Sansa vuole che il nord resti un territorio indipendente e Bran acconsente.

Bran lo spezzato diventa Re dei sei regni e nomina Tyrion cavaliere. Verme Grigio non è d’accordo e dice che deve essere punito, ma Bran gli dice che è una punizione adeguata e che avrà tutta la vita per rimediare ai propri errori.
Bran condanna Jon esiliandolo a vita tra i Guardiani della notte, risparmiandolo agli Immacolati che lo vogliono uccidere.
Verme Grigio e gli Immacolati salpano per l’isola di Naath.
Sansa chiede a Jon di perdonarla e Jon dice che il Nord è libero grazie a lei e che sarà Sansa a parlare in nome di Ned. Arya dice a Jon che non tornerà al Nord e che andrà a Ovest di Westeros per scoprire che cosa c’è oltre alle mappe.

Jon si scusa con Bran per non esserci stato quando aveva bisogno, ma lui gli dice che era esattamente dove doveva essere. Jon se ne va, salutando i propri fratelli e salpando verso Il castello nero.
Brienne intanto ad Approdo del Re scrive la storia di Jaime nel libro dei Lannister, concludendo che il cavaliere è morto nel proteggere la propria Regina.
Sam porta un libro a Tyrion, si tratta di “Le cronache del ghiaccio e del fuoco” e si riunisce con Bran, Brienne, Davos e Bronn per parlare della situazione attuale.
Bronn ha ottenuto finalmente il proprio castello, diventando anche Maestro del conio, Sam è diventato invece Arcimaestro.

Le ultime scene sono dedicate ai fratelli Stark. Jon arriva al castello, dove trova Tormund e il suo popolo, insieme a Spettro.
Arya salpa per terre ignote e Sansa protegge il suo territorio, diventando Regina del nord.
La puntata e così l’intera serie si concludono con la partenza di Jon, Tormund e i Bruti oltre la barriera.

come-finisce-il-trono-di-spade-game-of-thrones-finale-puntata-8x06.jpg


Che ne pensate di questo finale? Vi è piaciuto?
Personalmente sono molto delusa, ma ho bisogno di dormirci su e rifletterci a mente più fredda. Vi auguro una buona notte!

P.s: Se volete consolarvi con i libri, li trovate su amazon!

16 pensieri su “Game of Thrones: Riassuntone 8×06 [finale]”

  1. Viva Bran lo Spezzato!
    Tyrion fa un’osservazione acuta, ricordando le parole di Bronn nel quarto episodio: basta con la monarchia ereditaria, le dinastie hanno creato solo guai, guerre e lutti, ora si passa alla monarchia elettorale.
    Westeros si libera di Immacolati e Dthraki, e questo è un gran bene.
    Alla fine, le sorelle Stark sono le più felici di tutti, ma quello che ha la sorte migliore, se ci pensi, è proprio Jon, che va a vivere fra amici che gli vogliono davvero bene. Diventerà il nuovo re oltre la Barriera, e sarà certamente più saggio di Mance Rayder.
    Non sono deluso, è un buon finale.

    "Mi piace"

    1. Non sono molto d’accordo, nel senso che a me non ha fatto impazzire. Me lo aspettavo diverso sinceramente.
      Mi è spiaciuto anche per i fratelli Stark, tutti separati, ma sono felice che Jon non sia diventato solo un guardiano della notte ma abbia seguito il popolo libero oltre la barriera.

      Piace a 1 persona

  2. evo ancora riprendermi dal finale… Purtroppo i leaks erano tutti veri. Premesso che il finale di per se non è sbagliato, ma è sbagliato come ci siamo arrivati. Si pagano le scelte sbagliati degli showrunner di tagliare intere parti della storie. Se distruggi Dorne e salti completamente la parte di Aegon Finto o vero di Dorne è normale che crei danni alla trama. Se per 7 stagioni ci vendi daenerys come l’eroina degli oppressi e poi in 5 minuti me la fai diventare la mad qeen e figlia legittima di Hitler e ovvio che rovini tutto. Nei libri invece si vede che è una Targaryen mezza pazza e tagliando Il Falso Aegon tagli tutta la parte della compagia dorata che abbandona Daenerys a Meren e parte per westeros con Aegon. Tutto troppo di fretta ma dovuto soprattutto alle scelte sbagliate delle stagioni precedenti. Bran re non si può vedere come il consiglio comica.

    Piace a 2 people

    1. Concordo pienamente. Fino ad oggi ho sempre pensato che i tagli alle storyline potessero anche starci, nonostante lo scempio di Dorne; la serie aveva comunque tanto ottimo materiale su cui lavorare. Ma questo finale è stato troppo raffazzonato e sbrigativo. Per non parlare delle troppe premesse lasciate cadere nel dimenticatoio.
      Visivamente l’ultimo episodio è stato magnifico, ma la scrittura lo ha privato completamente di anima. Salvo solo il dolore di Drogon.

      Piace a 2 people

  3. Purtroppo i tagli alla storia or alla fine hanno portato questo finale deludente. Probabilmente la storia di Dorne è di aegon il gift il giovane è determinate per un finale coerente di game of thrones

    "Mi piace"

  4. Ciao!
    Il tuo post riassume la puntata, ne farai anche uno critico? Visto che sei rimasta delusa e ti reputo un’ottima osservatrice rispetto al mondo fantasy, ero interessato al tuo parere.
    Come si vede invece dal mio articolo, io non sono rimasto così deluso, anzi.
    Ovviamente ci sono alcuni errori gravi che ho notato, ma non tali da scatenare tutta questa polemica.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...