Curiosità, serie tv

Il rapporto tra genitori e figli nelle serie tv || TOP e FLOP

Buongiorno lettori! Oggi parliamo del rapporto tra personaggi delle serie tv con i propri genitori. Elencherò i miei preferiti e sfavoriti, ma non dimenticate di farmi sapere i vostri nei commenti!

TOP

∼ Anne with an E

All’inizio della serie, basata sul libro Anna dai tetti verdi, Anne viene addottata dai fratelli Matthew e Marilla. Nonostante i due vogliano inizialmente rimandarla all’orfanotrofio perché è una ragazza, con il tempo si affezionano alla bambina vivace. Sebbene Matthew e Marilla non condividano lo stesso DNA di Anne, il legame che creano con lei è proprio quello di una vera famiglia.

anne-with-an-e.jpg

∼ Sex Education [SPOILER]

Il modo di essere di Eric sembra esse un problema per il padre, che ci appare quasi come una figura autoritaria e omofobica. È contrario al modo di vestire del figlio, soprattutto quando Eric vuole andare a teatro vestito da donna. In una bellissima scena, quando Eric si reca al ballo, capiamo che il padre ha soltanto paura per lui, paura che possa incontrare l’odio delle persone, soprattutto quando il padre ha fatto così tanta fatica a integrarsi nel Paese. Capiamo anche quanto sia forte il loro legame e quanto bene incondizionato voglia l’uomo a Eric.

∼ The Good Doctor

Shaun ha lasciato i suoi genitori quando era ancora bambino, ma dopo la morte del fratello ha trovato rifugio nell’aiuto del dottor Glassman. L’uomo non si è mai imposto come sostituto del padre, ma lo ha cresciuto come tale. Ha creduto nelle sue capacità e ha fatto in modo che anche gli altri vedessero il suo talento. Nonostante più di una volta si sia fatto condizionare dall’affetto nei suoi confronti, ha sempre saputo fare un passo indietro all’occorenza. Forse Glassman non sarà il vero padre di Shaun e non verrà mai definito tale, ma il legame tra i due è sicuramente come quello tra un padre e un figlio.

180326-good-doctor-richard-schiff-shaun-murphy.jpg

Altre menzioni rilevanti:Jack Pearson e i figli (This is us); tutti i personaggi (Modern Family) e Martino e la madre (Skam Italia).


FLOP

∼ Gilmore Girls

So che probabilmente molti di voi storceranno il naso per aver inserito Gilmore Girls tra i flop. Sebbene sia una delle mie serie preferite dell’infanzia, ho sempre pensato che il rapporto made-figlia tra Lorelai e Rory non fosse troppo sano. Soprattutto nelle prime stagioni molto spesso è proprio Rory ad avere un attegiamento più maturo, mentre la madre si comporta come una perfetta adolescente. Ritengo invece che Lorelai avrebbe dovuto comportarsi come tale. Ciò non significa che non possa esserci complicità, semplicemente i due ruoli dovrebbero essere ben distinti. Una madre non è un’amica.

una-mamma-per-amica-lauren-graham-risponde-alle-critiche-v3-278692-1280x720.jpg

∼ Jane the virgin

Come per Gilmore Girls, anche in Jane the Virgin il rapporto tra Jane e Xiomara è quello di migliori amiche più che di madre e figlia. Ribadisco quindi lo stesso concetto accennato qui sopra.

jane-the-virgin-be-on-netflix.jpg

∼ Settimo cielo

Riguardando Settimo Cielo con occhio più adulto mi sono resa conto di quanto fossero bigotti i Camden. Costantemente con il fiato sul collo dei figli, il reverendo e la moglie controllavano ogni loro movimento, professando il nome della religione, tra prediche e punizioni. Con dei genitori simili sarei fuggita di casa il prima possibile!

Comunque, ancora mi chiedo come facevo a guardarlo…

46648-h2.jpg

Sicuramente me ne verranno in mente altri una volta pubblicato il post, ma per ora mi fermo qui. E voi da quali rapporti genitori-figli siete rimasti maggiormente colpiti? Vi aspetto nei commenti!

 

 

 

Annunci

29 pensieri riguardo “Il rapporto tra genitori e figli nelle serie tv || TOP e FLOP”

  1. Sono pienamente d’accordo per quanto riguarda Settimo cielo. Anche io sarei fuggita di casa con genitori come loro ahahah 🙂
    Forse però la penso diversamente in merito a Jane the virgin, ma devo ancora finire di vedere la prima stagione, quindi non ho un quadro completo. Mi farò un’idea più precisa andando avanti con gli episodi.

    Mi piace

  2. Settimo cielo: il motivo per cui non sono mai riuscita a finire l’intera serie. Ricordo una puntata nella quale il padre pretendeva che Mary votasse come voleva lui 😨 Allucinante. Per non parlare di tutti quei poveretti che andavano da lui a chiedere consiglio e/o conforto e si ritrovavano a dover fare quello che diceva lui altrimenti niente aiuto. Penso che serie più bigotta e moralista non ci sia mai stata, forse The secret life of an American teenager può cercare di rubarle il primato.
    Mchan

    Mi piace

    1. Assurdo! Da bambina non me ne rendevo conto, ma crescendo ho notato tutte queste cose assurde. 🙈
      Ahhaa è vero! Era sempre pronto a ficcanasare e a predicare!

      The secret life.. ne ho vista qualche puntata ma ricordo molto poco

      Mi piace

      1. Non ti sei persa nulla. Io ho visto la prima stagione per curiosità, ma il livello di urto che provocava mi ha fatto desistere da andare oltre. Ti basta sapere che ad un certo punto è entrata nel cast l’attrice che interpretava Lucy Camden ed il suo ruolo era simile, era una consulente per gli studenti che si impicciava della loro vita privata e metteva becco in ogni situazione pretendendo che facessero ciò che voleva lei perché solo quello era giusto.
        Mchan

        Piace a 1 persona

  3. Sono d’accordo su Anne with an E, Sex Education e Gilmore Girls (le altre serie non le ho viste). Infatti, non mi piace per niente la traduzione italiana “Una mamma per amica”, anche se la serie è molto piacevole da guardare (soprattutto le prime stagioni, secondo me). E poi, sì, i momenti fra Eric e suo padre secondo me sono fra i più toccanti dell’intera serie. Molto carina l’idea dell’articolo! 🙂

    Piace a 1 persona

  4. Di questi ho visto un po’ Gilmore Girl (tra l’altro scopro oggi che si chiama così 😅 ) e concordo sul discordo madre/amica, ma la vedo realistica come cosa; quando si è in due soli il rapporto finisce per evolvere in maniera non abituale
    Concordo anche su settimo cielo; meglio metterci … una croce sopra 😅

    Preferiti ? mmh non saprei, son cresciuto con telefilm abbastanza standard e simili tra loro (i robinson, casa keaton, genitori in blue jeans, otto sotto un tetto..)
    Via voto Alf perché c’era l’alieno 😁

    Piace a 2 people

  5. D’accordissimo su Gilmore girls e Settimo cielo. Il primo, nonostante io lo ami davvero un sacco, mi rendo conto essere carentissimo sull’aspetto genitoriale, e infatti quando Lorelai ha fatto la madre, si sono sempre scatenate liti furibonde perché le due si vedevano appunto come amiche. Settimo Cielo invece io lo odiavo già da ragazzina, impossibile tollerare quel bigottismo. Sex education mi manca, ma visto che tu ne stai parlando così bene mi sa che gli darò una chance!

    Piace a 1 persona

  6. Che strano mettere insieme Anne of Green Gables—che è un libro bellissimo e scritto meravigliosamente bene (la versione inglese), con una serie TV di ordine piuttosto basso come Gilmore Girls.
    Ho un visto le puntate iniziali in originale, m’è parso sciocco, e si concordo con il giudizio dato. Aggiungerei che è pure poco probabile, gli americani/e non sono così.

    Mi piace

  7. Vedo che Settimo cielo ha scioccato più di una persona XD
    Ne ho visto poco, ma abbastanza da pensare che il personaggio del reverendo Camden fosse un’istigazione alla bestemmia 😦
    E scoprire che l’attore ha un tratto in comune coi peggiori preti…

    Piace a 2 people

  8. Bellissimo anna dai capelli rossi! Ho adorato anche good doctor, devo vedere la seconda stagione! Freddie Highmore è bravissimo *_*
    Odiose invece le gilmore girls anche se lo guardavo, e guardavo pure settimo cielo xD
    E ti ricordi papà noè, quello che aveva adottato un sacco di figli? 😀

    Piace a 1 persona

  9. E, nonostante li controllavano, ne succedeva una al minuto a casa Camden. A parte gli scherzi, è un bel post. Sono d’accordo con i top, ma mi è venuto qualsiasi tic nervoso quando ho letto Lorelai e Rory nei Flop. Le madri devono essere un sostegno, devono aiutarti a trovare una via, e devono esserci. Per me Lorelai non è perfetta. A volte fa casini, ma c’è sempre per Rory e soprattutto le vuole un grandissimo bene. Le trovo comunque un esempio positivo.
    Comunque bell’articolo, cara 🙂

    Piace a 1 persona

    1. ahahah è vero!

      Sai che immaginavo?! Che poi a me in realtà è sempre piaciuta come serie! 😉 Non posso dire che sia un cattivo esempio Lorelai, ma diciamo che il loro rapporto nella vita reale non so quanto possa essere “giusto”. Ho sempre pensato che una madre non possa essere la propria migliore amica. Perché il ruolo della madre finirebbe un po’ per confondersi. Ho cambiato idea ora che sono adulta in realtà. Quando seguivo la serie non lo vedevo come un problema!

      Piace a 1 persona

      1. Io, a tratti, vedo mia mamma come la mia migliore amica, anche se certe tematiche è sempre difficile trattarle. Però sono contento del rapporto che abbiamo e del fatto che mi abbia trattato sempre come un suo pari. Non penso che questo mi abbia fatto del male, anzi mi ha portato a capire le cose da me, quando sbagliavo. A riconoscere i miei errori non per timore, ma per reale convinzione.

        Mi piace

      2. Diciamo che nel post ho generalizzato un po’ troppo. Secondo me ogni rapporto è a se stante.
        Nello specifico mi riferivo più che altro a Rory e Lorelai. Nonostante sia sempre stata una delle mie serie favorite, riguardandola non ho più percepito lo stesso sentimento nei confronti del loro rapporto.
        Comunque è molto bello il legame che hai con tua madre 😊

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...