Curiosità

Come riesco ad avere libri cartacei GRATIS!

Ciao a tutti i lettori del blog e buon inizio settimana! In questi giorni sono stata un po’ impegnata al lavoro, ma domani parto finalmente per le ferie, perciò spero di avere più tempo da dedicare alla community di WordPress, recuperando tutti i post persi nell’ultimo periodo.

Oggi voglio spiegarvi come riesco ad avere libri cartacei completamente gratis. In passato vi avevo già parlato di alcuni modi per leggere gratis, ma in questo post farò un’integrazione all’articolo precedente, parlandovi anche della mia esperienza. Premetto che non è assolutamente necessario essere Book Blogger per fare uso di questi metodi, anzi! Scopriamo subito insieme come fare.

Diversi supermercati del territorio italiano hanno delle tessere fedeltà e ogni volta che fate spesa potete accumulare dei punti. Quando avete raggiunto una soglia minima di punti, avete diritto a scegliere alcuni premi da un catalogo che comprende tra la lista oggetti per la casa, elettrodomestici e anche buoni sconto.

Conad offre ad esempio la possibilità di convertire i punti in un buono spesa della catena di librerie Feltrinelli, utilizzabile sia online che nei negozi sparsi per tutta Italia.

(Se non ricordo male 2000 punti = 20€ di buono spesa)

Anche la catena di supermercati Coop ha una raccolta premi per tutti i clienti provvisti di tessera. Potete scegliere tra due buoni sconto, utilizzabili nella catena librerie.coop (qui l’elenco completo):

  • Buono sconto da 10€ – 1000 punti
  • Buono sconto da 15€ – 1500 punti

Con Carrefour invece la possibilità di convertire 1090 punti in buoni da 5€ utilizzabili su Mondadori store.

La stessa modalità avviene per alcuni distributori di benzina come Q8 che offre la possibilità di scegliere tra due tipologie di coupon (anche se in questo caso è richiesto un minimo contributo in denaro):

  • Un buono da 10€ utilizzare nelle librerie della catena Giunti (sui libri a marchio Giunti o Bompiani) – 550 punti + 1 € di contributo
  • Un buono da 20€ da utilizzare su Amazon – 1200 punti + 4€ di contributo

I buoni sono cumulabili.

Io stessa ho utilizzato entrambi i coupon qualche giorno fa, riuscendo ad avere ben 60€ da spendere in libri!

Anche Eni offre dei buoni sconti, ma a mio parere non sono poi molto convenienti, in quanto si tratta di sconti da utilizzare su un limite di spesa e non di buoni veri e propri come quelli di Q8.

Se siete soliti fare spesa in un supermercato o rifornirvi a un distributore che fa la raccolta punti, vi consiglio quindi di richiedere la tessera gratuita, perché permette davvero di avere degli sconti concreti.

E voi vi affidate a qualcuna di queste raccolte punti? Quali sono stati i vostri ultimi acquisti gratuiti?

[foto copertina blogdilifestyle.it]

Per approfondire vedi anche: Come leggere libri gratis

Annunci

8 pensieri riguardo “Come riesco ad avere libri cartacei GRATIS!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...