Curiosità

Uno splendido romanzo tra le vie di Londra: Look Left || perchè dovreste leggerlo!

Buongiorno a tutti i lettori del blog!

Oggi voglio parlarvi di un libro che ho letto qualche tempo fa e di cui vi ho già accennato in passato. Si tratta di Look Left della fantastica blogger e scrittrice Katiuscia Napolitano. Il libro è in crowdfunding, il che significa che ha bisogno di tutto il nostro supporto per raggiungere la fase di pubblicazione.
Come fare? Vi basterà preordinare una copia a questo link.

Oggi voglio parlarvi in modo particolare dei motivi per leggere Look Left (potrete ringraziarmi dopo averlo letto!)

st-pauls-cathedral-768778_960_720.jpg

∼ Un’insolita guida di Londra

Look Left non è solo un romanzo ambientato a Londra, ma può essere definito come un’insolita guida nei posti più curiosi e nascosti della città. Leggendo il libro vi sembrerà proprio di trovarvi tra le vie della city insieme a Livia e Pedro. Se siete stati a Londra vi sembrerà di tornarci e se ancora non ci siete stati vi verrà subito voglia di partire (oltre a trovare un sacco di spunti sui luoghi da visitare che non fanno mai male!).

Il blog Mentre Leggevo ha anche realizzato una mappa a tema Look Left.

img_1804.jpg

∼ Fotografia

Se siete amanti della fotografia in Look Left troverete pane per i vostri denti! Pedro è infatti un fotografo che si troverà a cercare ispirazione per la realizzazione di un nuovo calendario. La ricerca lo porterà a imbattersi in Livia, proprietaria di un negozio di libri e blogger di viaggi, finalista di un concorso. I due si troveranno ad avere bisogno l’uno dell’altra per realizzare il proprio sogno. E tra uno scatto e l’altro…

london-1335477_960_720.jpg

∼ Esperienza personale

Secondo me uno dei fattori più interessanti di Look Left è che l’autrice lo ha scritto durante un soggiorno di due mesi a Londra, durante i quali si è dedicata completamente alla stesura del libro. La sua esperienza personale è stata determinante nella riuscita del romanzo, perché è stata in grado di catturare l’essenza della città.

∼ Cultura

Un altro fattore che mi è piacevolmente colpita è la presenza della cultura nel romanzo. Come detto dalla stessa autrice in un’intervista che ho avuto il piacere di farle (qui), il primo capitolo di Look Left lo ha scritto proprio al Victoria and Albert Museum, accanto alla statua Il Ratto di Proserpina (che troverete nel romanzo). Ho amato i riferimenti alla dee greche e le brevi curiosità da lei scritte nel libro.

london-eye-945497_960_720.jpg

∼ Non è il solito romance

Solo a sentire parlare di romance molti lettori tendono a storcere il naso, ma in verità Look Left non è il solito libro appartenente al genere. L’autrice è riuscita a tessere una storia originale, senza mai risultare scontata o mielosa.

∼ Realismo

Spesso mi capita di leggere storie d’amore troppo inverosimili o troppo infarcite di romanticismo. Non è il caso di Look Left, che riesce a dare vita a due personaggi dai tratti molto realistici e che vi entreranno subito nel cuore!

In realtà i motivi per leggere Look Left sono ancora tanti (c’è Alexis, il bar/libreria, la volpe Genkuro ecc) ma vi invito a scoprirli acquistando una copia del libro qui.

Spero di aver stuzzicato la vostra curiosità e non dimenticate di lasciarmi un commento qui sotto!


SINOSSI

grafica-lancio_fb_3.jpgTrentotto anni, single orgogliosa per scelta, Livia si divide tra i suoi amori: la libreria che conduce con l’amica Alexis e i viaggi, rigorosamente in solitaria.
Tutto cambia quando il suo blog, The Travelling Girl, si posiziona tra i finalisti di un concorso indetto da un noto editore di guide turistiche. Per vincere basta presentare un report con sei attrazioni della propria città, corredato da fotografie. In palio: un contratto di collaborazione.
Poi c’è Pedro, fotografo e direttore creativo per un’azienda che stampa calendari. Il suo capo ha l’idea di metterlo in rivalità con Mark, giovane collega che da sempre punta al posto di Pedro, per il tema del nuovo calendario. Chi porterà i sei scatti migliori potrà eseguire i restanti. Mentre cerca ispirazione, al museo Victoria and Albert, scorge Livia. È perfetta, per fargli da modella, ma non riesce a raggiungerla. I due però si incontreranno in libreria, proprio grazie al blog della ragazza. Il patto è scontato: Pedro farà le fotografie per Livia, mentre lei poserà per lui, vincendo la sua ritrosia.
Dodici tappe, alternando le località preferite di Livia alle dee greche, scelte da Pedro per il suo progetto. I due si incontreranno, si scontreranno, si apriranno l’un altro ritrovando l’uno qualcosa che credeva perso, l’altra qualcosa che non ha mai conosciuto prima.
Peccato che Pedro sia ancora sposato, sulla carta, con Sarah. Ex modella, bellissima e senza scrupoli. Una storia romantica che è anche una dichiarazione d’amore per una città incantevole: Londra.

Annunci

14 pensieri riguardo “Uno splendido romanzo tra le vie di Londra: Look Left || perchè dovreste leggerlo!”

  1. L’ha ribloggato su RaccontAmie ha commentato:
    Grazie mille a Feliscia che oggi ci porta i motivi per leggere Look Left! Lei è una super blogger e una lettrice avidissima, quindi la sua opinione è molto importante per me. Vi va di fidarvi delle sue parole e di dare un occasione al mio libro?

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...