Recensioni

RECENSIONE FLASH – Immortal della blogger Katiuscia Napolitano

Ciao a tutti i lettori del blog! Come avete trascorso il weekend? Oggi voglio parlarvi di un libro che ho appena terminato, scritto da una blogger che seguo: Katiuscia Napolitano (La trovate sul blog Little K Library || RaccontAmi) con Immortal, pubblicato nel 2015.

immortal.jpg

Firenze, dicembre 1999.Due giovani amanti immortali, Sally e William, trascorrono le loro notti a caccia di vittime ignare e i pomeriggi tra shopping e passeggiate lungo l’Arno. A interrompere una serena e appagante routine arriva la convocazione dell’anziano Cesar, capo della congrega dei vampiri. Al raduno, a cui convergono molte creature della notte, egli spiega che è necessaria una trasferta a New York per combattere compatti contro la setta delle Streghe Arcane, acerrime e pericolose nemiche dei vampiri. Le Arcane, secondo un rapporto ritenuto affidabile, hanno trovato un antico manufatto capace di rivelarsi un’arma micidiale. Poco convinti della situazione Sally e William vorrebbero rifiutarsi di andare ma le leggi della congregazione non ammettono disubbidienza a un Anziano. Pertanto, dopo pochi giorni fervono i preparativi per la partenza. Sally, tuttavia, è turbata da confusi ricordi di un passato che non riesce ad afferrare completamente. Ricordi che William ha sì cancellato nel momento in cui l’ha trasformata quasi duecento anni prima combattendo per lei contro tre giovani streghe, ricordi però che nonostante tutto cercano di riemergere dalle nebbie della memoria di Sally.

∼ Recensione

Devo ammettere di non essere mai stata una fan del genere gotico, soprattutto del mondo dei vampiri, ma quando ho saputo che Katy aveva scritto un libro ho voluto assolutamente leggerlo!

Quando si scrive di vampiri il rischio di emulare saghe di successo come Twilight è sempre concreto. Forse è questa la ragione principale che mi ha tenuta alla larga da questo genere fino ad oggi, non volevo leggere l’ennesima storia d’amore tra un essere umano e un vampiro. In Immortal ho però trovato tutt’altro e riassumerei il libro con una parola chiave: ORIGINALITÀ.

In questo libro non ho infatti trovato stereotipi tipici di tante letture di questo tipo. Il romanzo segue una trama unica su due linee temporali diverse, snodandosi tra il 1999 e il 1779.

Nel 1999 troviamo Sally e William, una coppia di vampiri immortali, in procinto di partire per New York su ordine dell’ anziano Cesar, capo della congrega dei vampiri. Sally  però è turbata, non riesce a ricordare la propria vita prima di William. In un alternarsi tra due epoche l’autrice, poco alla volta, ci mostra gli eventi che hanno portato William e Sally insieme, e un gruppo di amiche disposte a tutto per salvare quest’ultima dalla morte.

Non ho mai avuto dubbi sul talento per la scrittura di Katiuscia Napolitano, ho letto infatti in più occasioni alcuni racconti scritti da lei sul blog. Immortal è stata un’ulteriore conferma delle sue capacità. La scrittrice ha uno stile scorrevole, che non annoia mai e spinge il lettore a volerne sapere sempre di più.

Se dovessi trovare un difetto in questo libro direi che avrei preferito fosse più lungo e che alcuni momenti fossero stati approfonditi di più. Ma a mio parere ci sarebbe sufficiente materiale per un eventuale seguito, io lo leggerei senz’altro!

Il mio voto per questo libro è di 4,5 su 5.

Non vorrei rovinarvi il piacere della lettura perdendomi nel narrarvi una trama troppo approfondita, perciò la mia recensione flash si conclude qui. Se siete interessati ad acquistare Immortal lo trovate su Amazon al prezzo di 5,99€ per la versione ebook e di 10,68€ per la copertina flessibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...