Curiosità

Un viaggio nel genere letterario Cyberpunk ∼ che cos’è e i libri più famosi

Oggi voglio parlarvi del genere letterario Cyberpunk, e dei libri più famosi che fanno parte di questa categoria.

Il Cyberpunk è un sottogenere della fantascienza, nato nella prima metà degli anni ’80. Un’opera cyberpunk parla di scienze avanzate, come la cibernetica, ed è ambientata in un futuro prossimo, dominato dalle multinazionali.

Il termine cyberpunk è stato coniato nel racconto omonimo dallo scrittore Bruce Bethke, ma è stato Gardner Dozois,  il curatore di un editoriale di fantascienza a renderlo popolare. Oggi il cyberpunk è stato definito “morto” da molti autori e già nel 1991, Bruce Sterling, uno dei maggiori esponenti del genere lo definì tale.

Nel 1986 è stata pubblicata un’antologia intitolata Mirrorshades, che ha contribuito a definire il genere cyberpunk, anche se gli autori avevano deciso di chiamarsi Mirrorshades Movement (Movimento degli occhiali a specchio).

∼ Elementi ricorrenti

Quali caratteristiche ha un romanzo Cyberpunk?

  • Ambientazione: I libri di questo genere sono quasi sempre ambientati sulla terra, in un futuro prossimo, in un mondo in cui i problemi della nostra epoca sono peggiorati sempre di più.

cyber.jpg

[Fonte: reddit – classical cyberpunk]

  • Tecnologia: Nel cyberpunk la tecnologia si è sviluppata raggiungendo livelli inconcepibili, arrivando addirittura a fondersi con l’uomo, ad esempio attraverso arti robotici o occhi bionici.

cyber-coverage-580x387

[Fonte: Insurance Journal]

  • Multinazionali o organizzazioni mafiose: Il potere è nelle mani delle multinazionali o in organizzazioni mafiose come la mafia giapponese, che governano il mondo.
  • Hacker: In contrapposizione a queste organizzazioni troviamo gli hacker, individui che navigando la rete cercando di combattere le multinazionali.

∼ I libri da leggere

Tra i cyberpunk più famosi è d’obbligo citare Neuromante di William Gibson, primo capitolo della trilogia dello Sprawl.

neuro1Un mondo di cupa delinquenza e di elevata tecnologia, di droghe e computer, di traffico nero di organi umani, di popolosi quartieri dove si aggira il più squallido sottobosco umano. In questo mondo si muove Case, un tempo il miglior “cowboy” d’interfaccia, che, con la mente, riusciva a entrare e a muoversi nel “cyberspazio”, dove la sua essenza disincarnata frugava nelle banche dati di ricchissime multinazionali per rubare le informazioni richieste dai suoi mandanti. Dopo aver cercato di ingannare alcuni di loro, il suo sistema nervoso è stato danneggiato in maniera tale da non poter più entrare nel “cyberspazio”. Ma adesso gli viene offerta una nuova possibilità e sta soltanto a lui sfruttarla a dovere…


 

Anche il già sopracitato Bruce Sterling è un autore da leggere per chi si vuole avvicinare al genere. Tra i suoi romanzi più famosi: La matrice spezzata e Fuoco Sacro.

Anche se il cyberpunk è stato spesso definito un genere “morto” possiamo citare alcune letture più recenti che possono essere incluse nel genere. Mi vengono in mente Altered Carbon, diventata peraltro una serie tv netflix e Ready Player One di Ernest Cline che uscirà nelle sale a marzo.

Ready Player One uscirà il 6 marzo con la casa editrice DeA Planeta Libri.

ready.jpgChiunque abbia la mia età ricorda esattamente dove si trovava e che cosa stava facendo nel preciso istante in cui, per la prima volta, sentì parlare della Caccia. È una fredda mattina di gennaio del 2045 quando la notizia destinata a sconvolgere la vita del giovane Wade rimbalza sugli schermi di tutto il mondo: il creatore di videogiochi più prolifico e geniale di sempre, James Halliday, è morto nella notte senza lasciare eredi. Che ne sarà adesso di OASIS, il formidabile contenitore di universi virtuali da lui ideato? E dei milioni di persone che, ogni giorno, scelgono di trascorrere la propria esistenza nei suoi strabilianti meandri, piuttosto che nella realtà di un pianeta devastato dalle guerre, dalle carestie e dall’ingiustizia sociale? La risposta è contenuta in un video che Halliday stesso ha diffuso poco prima di morire: una caccia al tesoro globale, una sfida virtuale ispirata ai mitici videogiochi della sua (e della nostra) adolescenza.

 

 

Annunci

6 pensieri riguardo “Un viaggio nel genere letterario Cyberpunk ∼ che cos’è e i libri più famosi”

      1. Grazie mille! ^-^
        Il libro è sicuramente interessante, sono io che mi incasinavo troppo perché aveva fatti abbastanza intricati… ho problemi di memoria con la lettura, perché ho quasi solo memoria visiva… da un po’ ho iniziato a leggere prendendo appunti dei vari nomi dei personaggi e va meglio! 😀

        Piace a 1 persona

  1. Non vedo l’ora che Ready player one esca al cinema! Nel mentre ho visto qualche episodio della serie Electric Dreams, tratto dalle storie di Philip K. Dick, ed è davvero interessante, con colpi di scena alla fine di ogni episodio. A mio parere imperdibile per gli amanti del genere 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...