Pubblicato in: Curiosità

Libri da leggere prima di morire: 5 “mattoni” letterari

Buona sera a tutti i lettori del blog!

Oggi parliamo di quei libri che hanno così tante pagine da poter essere definiti “mattoni”. Ho selezionato per voi alcuni titoli che vorrei leggere almeno una volta nella vita. Se vi va, fatemi sapere nei commenti quali sono quelle letture che avete rimandato troppe volte a causa del numero delle pagine.

∼ Il signore degli anelli

mattone1.jpg

Come ho accennato in un precedente post mi sono finalmente decisa a guardare la trilogia cinematografica del Signore degli anelli e ovviamente mi è piaciuta tantissimo. Non capisco come abbia potuto aspettare tutti questi anni per vederla! Di Tolkien ho invece letto Lo Hobbit (trovate la recensione qui), ma prima o poi vorrei avvicinarmi anche ai libri del Signore degli anelli. La saga, nell’edizione Bompiani del 2017, conta ben 1264 pagine!

 


∼ Il conte di Montecristo

conteIl conte di Montecristo è uno di quei libri di cui ho letto diversi estratti, ma che non ho mai letto dall’inizio alla fine. Il volume conta ben 1024 pagine.

“Sbarcato a Marsiglia con il Pharaon, la nave mercantile di cui sta per essere nominato capitano, Dantès viene arrestato nel mezzo della sua festa di fidanzamento con la bella catalana Mercedes e accusato di bonapartismo. Dietro il suo arresto c’è l’invidia di tre uomini per la sua felicità e il suo successo. Dantès viene incarcerato nel castello d’If, terribile prigione in mezzo al mare. Qui fa la conoscenza dell’abate Faria, che gli racconta di un tesoro nascosto sull’isola di Montecristo. Quando, dopo 14 anni, Edmond riesce finalmente a fuggire, si impossessa di questo tesoro. Divenuto ricchissimo, torna in Francia con il nome di conte di Montecristo e un unico obiettivo: vendicarsi.”


∼ I Miserabili

miserabiliDiversi anni fa avevo acquistato il DVD della rappresentazione teatrale dei Miserabili a Londra, in occasione del 25 anniversario del musical, ed ero rimasta subito colpita dalla storia. Qualche anno dopo è uscito al cinema il film, che valse l’Oscar ad Anne Hathaway nel ruolo di Fantine. Da allora il desiderio di leggere il libro è cresciuto, ma nonstante abbia il volume il libreria, non mi sono mai decisa. I Miserabili è un “mattone” di 1216 pagine.


∼ I Pilastri della terra

Ho conosciuto il romanzo di Ken Follett quando nel 2010 è uscita la serie televisiva con Eddie Redmayne, e dopo essere stato a lungo nella mia wishlist, l’ho ricevuto in regalo qualche mese fa. Non l’ho ancora letto, ma sicuramente prima o poi affronterò le 1049 pagine!pilastri


∼ La saga Outlander

outlander1

Dopo essere appassionata alla serie televisiva Outlander, il mio amore per la Scozia mi ha portata ad acquistare il primo libro della saga di Diana Galbadon: La straniera, un volume di 838 pagine. Il “mattone” non è dettato dal singolo libro, ma dall’intera saga, che al momento, nella versione italiana, conta ben 15 volumi! Ho acquistato La straniera, ma nonostante mi stesse piacendo ho deciso di fermarmi perché non me la sono sentita di iniziare una saga che mi impegnasse per così tanti libri. Sicuramente prima o poi la continuerò, ma nel frattempo continuerò a seguire la serie tv.

 

Annunci

Autore:

Classe 1993. Una sognatrice/creativa che ama la lettura e la scrittura. Potete seguirmi sul mio blog Il Lettore Curioso!

35 pensieri riguardo “Libri da leggere prima di morire: 5 “mattoni” letterari

  1. Beh il mio libro preferito in assoluto, proprio quello che mi ha fatto sognare, ormai tanti anni fa è “il Signore degli anelli”.
    Consigliato da un’amica fu amore a prima pagina. Uno dei pochi libri che ho letto due volte. Ora l’ho tolto dal comodino, altrimenti ogni tanto lo riprendevo in mano e ricominciavo.
    Dopo qualche anno la trasposizione al cinema, ed ho apprezzato anche quella.

    Liked by 1 persona

  2. Il mattone di Tolkien prima o poi lo affronterò. Con I Pilastri della Terra ero arrivata a metà, ma per motivi vari che non riguardano il libro in sé l’ho purtroppo abbandonato. Conto di riprovarci! La saga di Outlander mi ispira per l’ambientazione, ma realisticamente dubito che la leggerò appunto per il numero spropositato dei volumi! 🙂

    Liked by 1 persona

  3. E’ davvero strano che con tutti i libri che leggiamo e le saghe interminabili che abbiamo nelle nostre librerie ci facciamo poi spaventare dal numero di pagine di un singolo volume… ma in effetti è proprio così🙈 Vorrei leggere Il Signore degli anelli e mi incuriosisce Outlander anche se devo ammettere di non averlo mai preso in considerazione. E ora che so in cosa consiste non credo lo farò a breve😂

    Liked by 1 persona

    1. Forse spaventa un po’ il dover affrontare un libro lungo per il fatto che il tema è bene o male sempre quello, mentre leggendo più libri c’è più varietà, mentre le saghe permettono di “staccare” tra un libro e l’altro con più naturalezza. Non saprei, nel mio caso penso però che sia così.

      Liked by 2 people

  4. Di questi ho letto solo quello di Follett. Però tra gli altri mattoni che ho letto qualche anno fa ricordo Anna Karenina e I fratelli Karamazov, anche questo se non ricordo male superiore alle mille pagine, almeno nell’edizione che avevo letto io

    Liked by 1 persona

  5. Ho letto Il Signore degli Anelli, I Miserabili, Il Conte di Montecristo e i Pilastri della Terra. Alcuni più di una volta, ma tutti letti la prima volta da adolescente. Se penso che ho letto pure Delitto e Castigo da ragazza mi sento male XD

    Liked by 1 persona

  6. Ho letto solo il caro Conte di Montecristo che, secondo me, merita davvero. Gli altri non mi hanno mai ispirata tanto da decidermi a provarli. Altri “mattoni” che invece ho apprezzato sono: I misteri di Parigi, Guerra e Pace e la collezione completa di Sherlock Holmes. Aspetto il tuo prossimo bel post “libroso” 😉

    Liked by 1 persona

  7. Dopo alcuni anni dalla visione dei film del Signore degli Anelli, mi sono decisa a leggere l’opera di Tolkien e sono molto felice di averlo fatto! Ci sono molti “mattoni” che forse dovrei leggere,mi incuriosiscono It di KIng e Infinite Jest di Wallace, per esempio, ma finisco sempre per dare la precedenza a qualcos’altro! Non ne faccio un cruccio, comunque: la lettura deve essere un piacere.

    Liked by 1 persona

  8. Non ho mai letto “Outlander” né ahimè “I Pilastri della Terra”, che tra l’altro voglio recuperare il prima possibile, ma non posso che consigliarti di prendere in mano gli altri tre volumi che hai citato! Tra l’altro, manco a farlo apposta, sono tra i miei romanzi preferiti. ^^

    Liked by 1 persona

  9. Io da leggere che attendono sono:
    – I Ching
    – Il Suikoden
    – Arte dell’armi del Marozzo

    I primi due son Mastodonti cinesi, il terzo l’ho voluto in versione “stampe dell’originale”, scritto piccolo in italiano antico e corsivo. Ci vuole tempo XD

    Liked by 1 persona

  10. Io li ho letti tutti tranne Il Conte di Montecristo (ma è già li pronto che aspetta). Ti confesso che ogni volta che penso di scrivere un articolo come questo mi sento in difficoltà, i titoli che mi vengono in mente – che tutti dovrebbero leggere almeno una volta nella vita – sono almeno 30 XD
    Non riuscirò mai a decidere cosa consigliare, ma di sicuro aggiungerei Delitto e Castigo, Orgoglio e Pregiudizio e Il Nome della Rosa. Sono troppo belli ❤

    Liked by 1 persona

    1. In effetti ho diviso l’articolo considerando solo i “mattoni” che vorrei leggere io altrimenti come hai detto tu la lista diventa infinita! Anzi forse un articolo simile l’avevo scritto ma riguardava esclusivamente i classici. Orgoglio e Pregiudizio é uno dei miei preferiti 😍

      Liked by 1 persona

  11. It di Stephen King! Ce l’ho in libreria da molto, ma ogni volta che credo sia arrivato il suo momento rimando la lettura… credo che il problema siano proprio le tante pagine! Ci riuscirò, prima o poi 😅

    Liked by 1 persona

  12. “Il Signore degli Anelli” e “I miserabili” consigliatissimi, mentre a me “I pilastri della terra” non è piaciuto, è molto ripetitivo e alla fine molto noioso… de “Il conte di Montecristo” mi parlano tutti bene e prima o poi mi deciderò a leggerlo… “Outlander” so che è molto amato, ma… boh. Non so se sia il tipo di libro che fa per me… non ho neanche buttato un occhio sulla serie tv…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...