Pubblicato in: Novità, novità in libreria

Incontro con Leonardo Patrignani, autore di Time Deal e della saga Multiversum

Ciao a tutti e buon fine settimana!

Cosa farete di bello questo weekend? Io purtroppo mi sono bloccata con la schiena ieri sera e sono stata costretta a lavorare comunque. In ogni caso ieri pomeriggio ho avuto un incontro molto interessante con Leonardo Patrignani, autore di Time Deal e della saga Multiversum e di cui vi parlerò nel dettaglio.

Vi avevo presentato Time Deal già la scorsa settimana, se ancora non avete letto la recensione potete trovarla qui.

L’incontro

Ieri pomeriggio ho affrontato il caldo asfissiante e un’ora e mezza di autostrada per raggiungere la sede della casa editrice DeA Planeta Libri (DeAgostini) a Milano, per l’incontro con Leonardo Patrignani. La casa editrice ha invitato un numero ristretto di blogger  per conoscere meglio lo scrittore, e chiedergli qualsiasi domanda ci passasse per la mente. Non nego di essere stata parecchio nervosa per l’incontro, mi tremavano addirittura le gambe! Incredibilmente la paura si è dissolta di fronte alla spontaneità e simpatia di Leonardo Patrignani, che ci ha intrattenuto per oltre un’ora del suo tempo.

Attraverso le sue parole, ci siamo immersi completamente nella realtà distopica della città di Aurora, nella quale gli abitanti sono condizionati dal farmaco Time Deal, in grado di arrestare l’invecchiamento cellulare. La domanda che sicuramente ogni lettore si è posto durante la lettura, è se assumerebbe o meno il Time Deal. Ed è proprio questa la prima domanda posta a Leonardo, che inaspettatamente ha dichiarato che lo assumerebbe, a condizione di avere la giusta età e che il farmaco sia stato sottoposto a tutti i test ed esperimenti del caso. Si dichiara infatti a favore di  “una sana scienza e una sana ricerca”, condannando l’utilizzo delle scoperte per uno scopo politico e di controllo sulla popolazione.

Una citazione che ha colpito molto i lettori, è la teoria dell’esistenza di Aileen…

«Nessun passato, nessun futuro» rispose Julian dopo qualche secondo di esitazione, citando la prima Teoria sull’Esistenza di Aileen. 

«L’unica cosa che conta è il momento che stiamo vivendo.»

Leonardo Patrignani si ritrova molto nelle sue teorie, non tanto riferite all’età, quanto al vivere il presente al meglio delle possibilità. Aileen è infatti il personaggio che più lo rappresenta nella vita. Si ritrova anche in Julian, ma per quanto riguarda l’attaccamento alla famiglia, che considera però un limite positivo. L’amore per i propri cari diventa quindi un limite nel momento in cui si rischia la vita per un ideale più grande.

E quando allo scrittore viene chiesto qual è il messaggio del libro, risponde con una citazione dal romanzo stesso: «Gli uomini muoiono, gli ideali sopravvivono», aggiungendo che lo scorrere del tempo è fondamentale, così come l’importanza di difendere un ideale che resterà.

Si è discusso inoltre dell’evoluzione dei personaggi e di quanto sia fondamentale in un romanzo il cambiamento del protagonista. Interessante anche la scelta dello scrittore di mettere al centro della storia una coppia già consolidata. Scelta che è sempre stata nel suo immaginario fin dall’inizio, voleva infatti che venissero separati con il proseguire della storia.

Non sono mancati dei brevi accenni alla saga Multiversum e al racconto della creazione di Time Deal, dai cambiamenti della trama alla copertina, che rappresenta una clessidra rovesciata, ovvero il tempo che si è fermato.

Avendo apprezzato così tanto il suo romanzo, non potevo non chiedergli se è previsto un sequel in futuro. “Dipende” ha riposto con un sorriso e restando sul vago. Dipende soprattutto da noi lettori e dalla casa editrice, personalmente gli auguro quindi un clamoroso successo, perchè non sono pronta a salutare Julian, Aileen e gli altri! Ha poi aggiunto che è nato come romanzo autoconclusivo dal finale aperto, a differenza di Multiversum, fin da subito ideato come trilogia.

Leggendo Time Deal, ho immaginato che sarebbe stato molto interessante vedere una trasposizione cinematografica. Che cosa ne pensa Leonardo Patrignani? Ne sarebbe sicuramente entusiasta, ma un film del genere sarebbe troppo dispendioso da realizzare e sicuramente non potrebbe accadere in Italia, dove il mercato è coperto prevalentemente da commedie a basso costo.


Vi lascio al booktrailer ufficiale e alla sinossi. Se volete acquistare il libro potete farlo su amazon, nei principali store online e in tutte le librerie.

 Ci sono promesse che non possono essere mantenute. Come quella che Julian ha fatto ad Aileen. Era solo un bambino quando l’ha vista per la prima volta, e se n’è innamorato perdutamente. Da quel momento ha giurato che non l’avrebbe lasciata mai. Che sarebbe rimasto con lei per sempre. Ma si può davvero promettere per sempre? Non in una città come Aurora, una metropoli schiacciata da un cielo plumbeo e soffocata dall’inquinamento, in cui l’aspettativa di vita è scesa drasticamente. Almeno fino all’arrivo del Time Deal, un farmaco in grado di arrestare l’invecchiamento cellulare. Nessuno ne conosce i possibili effetti collaterali, solo qualcuno immagina quali possano essere le conseguenze morali e sociali. La città è divisa in due: da una parte chi insegue ciecamente il sogno della vita eterna, dall’altra chi invece rifiuta di manipolare la propria esistenza e preferisce che il tempo scorra secondo natura. Julian è tra questi ultimi. Ma Aileen non ha avuto scelta: figlia di un noto avvocato, che finanzia da sempre la casa farmaceutica del Time Deal, è stata sottoposta al trattamento. Finché qualcosa va storto. Aileen inizia ad accusare disturbi della memoria, e poi sparisce nel nulla. Julian però è disposto a tutto pur di ritrovarla. E di regalarle il loro per sempre.

Annunci

Autore:

Classe 1993. Una sognatrice/creativa che ama la lettura e la scrittura. Potete seguirmi sul mio blog Il Lettore Curioso!

2 pensieri riguardo “Incontro con Leonardo Patrignani, autore di Time Deal e della saga Multiversum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...