Libri dal mondo

[NUOVA RUBRICA] Libri dal mondo – New York

Ciao a tutti!

Oggi ho pensato di inaugurare una nuova rubrica intitolata “Libri dal mondo”. L’appuntamento sarà mensile, e in questo spazio vi parlerò di alcune letture che hanno come ambientazione una città, regione o stato in comune.

Il nostro viaggio nel mondo inizia nella Grande Mela, ovvero New York city!

The Mortal Instruments – Shadowhunters

shadows

Come probabilmente già saprete ho appena iniziato questa saga e al tempo stesso sto seguendo anche la serie televisiva su netflix. Se volete leggere la mia recensione del primo volume Città di Ossa, la trovate qui. (nel link trovate anche la sinossi del romanzo)

The Mortal Instruments è un Urban fantasy che si snoda nelle vie della città di New York, popolata non solo da umani (o mondani), ma anche dai Nascosti (vampiri, lupi mannari, stregoni…), Shadowhunters (cacciatori di demoni) e demoni.

Il grande Gatsby

Cambiamo completamente genere ed epoca, restando però nell’affascinante New York con un sottofondo jazz durante i ruggenti anni Venti. Il grande Gatsby, pubblicato nel 1925, è il romanzo più famoso di Francis Scott Fitzgerald.

Il grande Gatsby ovvero l’età del jazz: luci, party, belle auto e vestiti da cocktail, ma dietro la tenerezza della notte si cela la sua oscurità, la sua durezza, il senso di solitudine con il quale può strangolare anche la vita più promettente. Il giovane Nick Carraway, voce narrante del romanzo, si trasferisce a New York nell’estate del 1922. Affitta una casa nella prestigiosa e sognante Long Island, brulicante di nuovi ricchi disperatamente impegnati a festeggiarsi a vicenda. Un vicino di casa colpisce Nick in modo particolare: si tratta di un misterioso Jay Gatsby, che abita in una casa smisurata e vistosa, riempiendola ogni sabato sera di invitati alle sue stravaganti feste. Eppure vive in una disperata solitudine e si innamorerà insensatamente della cugina sposata di Nick, Daisy…

Del libro sono uscite quattro versioni cinematografiche, la più recente, del 2013, vede nel cast Leonardo di Caprio.

leo.gif

Sex and the City

Non si può parlare di New York senza nominare Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda, le protagoniste della famosissima serie televisiva Sex and the City. Forse non sapete però che la serie tv è tratta da un libro della scrittrice Candace Brushnell, che raccoglie una serie di articoli pubblicati da lei stessa per un giornale americano. L’autrice racconta la vita a New York, tra feste, uomini, alcool e droga. Non aspettatevi una similitudine con la serie, perchè è completamente diversa!

Candace ha poi scritto due seguiti, oltre a due prequel, Il diario di Carrie e Summer and the city.

Colazione da Tiffany

Scommetto che molti di voi non sapevano che il famoso film con Audrey Hepburn fosse tratto da un libro! Ebbene si, è opera del famoso scrittore e attore Truman Capote.

tif.jpgHolly Golightly, la protagonista di questo estroso romanzo breve, è una cover-girl di New York, attrice cinematografica mancata, generosa di sé con tutti, consolatrice di carcerati, eterna bambina chiassosa e scanzonata. È un personaggio incantevole, dotato di una sorprendente grazia poetica. Intorno a lei ruotano tipi bizzarri come Sally Tomato, paterno gangster ospite del penitenziario di Sing Sing, O.J. Berman, il potente agente dei produttori di Hollywood, il “vecchio ragazzo” Rusty Trawler, Joe Bell, proprietario di bar e timido innamorato…

Il diavolo veste Prada

Il film uscito nel 2006, ha portato Anne Hathaway al successo nei panni di Andy Sachs che si ritrova alla mercé della spietata Miranda, interpretata da Meryl Streep.

Il libro si basa sulla vera esperienza lavorativa dell’autrice, che è stata l’assistente della direttrice della famosa rivista di moda Vogue.

devil.jpg

A ventitrè anni, con una laurea in lettere in tasca e in testa il sogno di diventare scrittrice, Andrea Sachs si presenta a un colloquio per un posto da assistente nella redazione di “Runaway”. Nessuno osa dire di no a Miranda Priestley, la regina indiscussa del fashion system globale e Andrea non fa eccezione. Accantonati felpe, blue-jeans e ambizioni letterarie, si ritrova a completa disposizione della mitica, esigentissima Direttrice.

Qualche anno fa è uscito anche un sequel, La vendetta veste Prada, ambientato dieci anni dopo la fine del primo romanzo.

I love shopping a New York

I love shopping a New York è il secondo romanzo della fortunata serie di Sophie Kinsella e narra le avventure di Becky Bloomwood e della sua passione sfrenata per lo shopping.

love.jpgPer Becky Bloomwood la vita non potrebbe essere migliore: ha un fidanzato che la adora e un entusiasmante lavoro come consulente in una trasmissione televisiva, e sta anche scrivendo il suo primo libro. E come se ciò non bastasse, le si offre la possibilità di trasferirsi a New York. È l’occasione che aspettava da anni, l’inizio di una nuova vita, l’avverarsi di un sogno. Becky non sta più nella pelle: il Museo d’Arte Moderna, il Guggenheim… e soprattutto le mille luci sfavillanti dei negozi. Bloomingdale’s, Tiffany, la Quinta Avenue: ovunque ci sono offerte sensazionali. Basta comprare solo quello che serve, questo è il suo motto. Certo che quando si tratta di un vero affare…

L’appuntamento per oggi finisce qui, ma vi lascio alla bellissima canzone di Frank Sinatra, New York, New York. Fatemi sapere nei commenti quali altri libri conoscente ambientati nella Grande Mela!

Annunci

21 pensieri riguardo “[NUOVA RUBRICA] Libri dal mondo – New York”

  1. Come ti vengono queste idee fantastiche? Libri dal mondo mi piace… viaggiare semplicemente sfogliando le pagine di un libro, anche se io adoro viaggiare sul serio.. di alcuni citati conoscevo l’esistenza di un libro da cui è stato tratto il film, altri no. Leggendo i tuoi articoli si scoprono sempre nuove cose interessanti! 😊

    Piace a 1 persona

  2. Ciao scusa se te lo scrivo qua ma non saprei come altro raggiungerti. Il mio blog wordpress verrà chiuso perché ne ho aperto un altro: http://www.erigibbi.it quindi se vuoi continuare a seguirmi devi cliccare sul link di questo nuovo sito e poi iscriverti, così potrai continuare a leggere i miei articoli. Scusa ancora per lo spam!

    PS Bellissima idea!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...